Eleonora Daniele, l’appello che nessuno può ignorare: “Non possiamo chiudere gli occhi”

Eleonora Daniele lancia un importante appello attraverso il suo profilo Instagram: “Non possiamo chiudere gli occhi”, dice la conduttrice.

eleonora daniele
Screenshot da video

Eleonora Daniele, con il programma Storie Italiane che conduce dal lunedì al venerdì su Raiuno, combatte battaglie importanti per i diritti delle fasce più deboli. Oggi, mercoledì 5 maggio, in occasione della Giornata Nazionale contro la pedofolia, la conduttrice rivolge un appello attraverso il suo profilo Instagram per esortare tutti a non chiudere gli occhi, a denunciare e a proteggere i bambini dalla violenza.

Quello della conduttrice di Storie Italiane è un appello a cui hanno già risposto tantissimi followers che, ogni giorno, seguono le importanti battaglie che la Daniele porta avanti con il suo programma.

Eleonora Daniele, l’importante appello della conduttrice di Storie Italiane

eleonora daniele
Screenshot da video

Eleonora Daniele, nella puntata di Storie Italiane del 5 maggio, ospita la Presidente del Telefono Rosa, Maria Gabriella Carnieri Moscatelli e sui social, rivolge un appello contro la pedofolia.

Vogliamo essere al fianco di Giada e di tutte quelle bambine abusate e lasciate senza alcuna protezione. Vi racconteremo la sua storia, ripercorrendo i momenti difficili di un caso che ha trovato una giustizia parziale”.

LEGGI ANCHE—>Eleonora Daniele piange in diretta per la sorpresa più bella: come non l’avete mai vista


“Non possiamo chiudere gli occhi di fronte alla violenza sui bambini e le bambine, il nostro dovere da adulti è PROTEGGERLI!
, ha scritto la conduttrice di Storie Italiane che farà compagnia al pubblico di Raiuno ancora per qualche settimana per poi cedere il testimone, probabilmente, a Serena Autieri e al nuovo programma Dedicato.

All’appello della Daniele hanno risposto tanti utenti tra cui anche Maria Grazia Cucinotta. Bravissima Eleonora sempre vicino ai più deboli. Giù le mani dai bambini. Grazie per tutto quello che fai”, le ha scritto una signora.

Ogni giorno, con Storie Italiane, la Daniele si occupa dei fatti di crocana che sconvolgono l’opinione pubblica. Durante la puntata del 4 maggio ha ospitato i genitori di Marco Vannini dopo la sentenza definitiva della Corte di Cassazione. “Non avete mai mollato una volta, neanche per un momento”, ha detto la conduttrice ai genitori di Marco Vannini in collegamento.

 

Da leggere