Come rendere diversa la camera da letto? Ecco i trucchi per abbellirla

Volete dare un cambio alla vostra camera da letto? Scopri come farlo, basta seguire qualche piccolo trucco per abbellire la camera da letto.

Avete voglia di rinnovare la vostra camera da letto? Non è necessario cambiare tutto l’arredamento, ma bastano piccoli e semplici accorgimenti per renderla diversa. Non è detto che bisogna spendere tanto, talvolta basta abbellire con altri accessori o eliminarne altri. La camera da letto deve essere funzionale e soprattutto accogliente che dovrà garantire relax e sonni tranquilli. Allora ecco alcuni semplici trucchi da seguire per abbellire la vostra camera da letto.

Come abbellire la camera da letto: segui i nostri consigli

Non è poi impossibile dare un cambiamento alla vostra camera da letto, certo che tutto dipende dal vostro budget se è alto potete permettervi anche dei cambiamenti in termini di arredamento, in alternativa ecco i trucchi per rendere diversa la camera da letto senza spendere troppo.

camera da letto
Foto:Pixabay

-Tinteggiare le pareti. E’ la prima cosa da fare così la stanza appare già diversa. Fate attenzione solo ai colori che non devono essere troppo vivaci e forti come arancione, rosso, viola perchè potrebbero disturbare il sonno. Optate per colori tenui come avorio, beige, rosa chiaro. Sembrerà strano ma il colore delle pareti potrebbe influenzare il vostro umore per non parlare della qualità del sonno. Ecco alcuni consigli per tinteggiare senza errori.

-Eliminare accessori. Se avete accessori o oggetti che non utilizzate più è inutile averli, non solo vi libererete di cose inutili ma vedrete la camera da letto già diversa.  A questo punto non dovrete fare altro che mettere altri. Magari anche una cornice nuova, un soprammobile o un lume nuovo.

-Specchi nuovi. Sarebbe un’ottima soluzione non solo la camera da letto apparirà più ampia ma potrà diffondere maggiormente la luce se volete dare un tocco di luminosità alla stanza.

-Tende nuove. Se le tende sono un pò datate potete sostituirle con altre, ma un trucco infallibile è mettere una tenda doppia. In questo modo ai vostri occhi la tenda sembrerà diversa. La doppia tenda ha lo scopo di avere una tenda chiara e una scura che va a proteggervi dalla forte luce esterna. Se la tenda oscurante la tenete chiusa non farete entrare luce esterna così andrete a schermarla. In caso contrario invece l’aprite per far entrare la luce. Scegliete sempre tessuti che si lavano facilmente e di buona qualità.

LEGGI ANCHE–>Vuoi dormire sonni tranquilli? Ecco cosa non devi avere nella camera da letto

-Sostituire le luci. Se non avete quelle naturali è il momento di sostituirle, ma anche aggiungere una bella lampada sul comò che donerà più luce all’ambiente, ma anche una piantana è un’ottima idea ma se avete spazio per metterla, basta un angolo.

-Cambio del copriletto. E’ indispensabile per abbellire la camera da letto, magari potete anche aggiungere dei cuscini con colori o fantasie diverse ma che siano sempre adatti alla stanza e arredamento così da creare un’omogeneità dei colori e senza andare incontro a contrasti. Talvolta basta comprare solo federe nuove così da risparmiare.

tende
Foto:Pixabay

-Aggiungere qualche pianta. Le piante ultimamente sono molto di moda le potremmo definire un vero e proprio complemento d’arredo, ma hanno tanti benefici. Ad esempio se decidete di collocare la sanseveria aiuta anche a purificare l’aria, inoltre libera gli ambienti domestici dagli agenti tossici. Il vantaggio di questa pianta è che riesce a resistere anche agli ambienti luminosi.

Non è poi così difficile, prova anche tu!

Da leggere