Balsamo e maschera per capelli: ecco le differenze e come utilizzarli in modo corretto!

Balsamo e maschera per capelli, troppo spesso questi due prodotti vengono considerati simili o si utilizzano in modo sbagliato. Scopriamo le differenze, come utilizzarli in modo corretto e due ricette fai da te da provare assolutamente. 

Il balsamo e la maschera per capelli sono due prodotti da molte persone considerati indispensabili per una hair routine completa, anche se i due prodotti troppe volte vengono confusi tra loro, utilizzati in modo sbagliato oppure addirittura considerati inutili da chi pensa e sente che i suoi capelli non abbiano necessità di trattamenti extra a parte lo shampoo.

maschera capelli
Adobe Stock

Balsamo e maschera in verità sono due ottimi prodotti per prendersi cura di qualsiasi chioma, ma sono diversi tra loro sia per le proprietà che per le prestazioni di ogni prodotto.

Balsamo e maschera per capelli: le principali differenze tra questi due prodotti

Il balsamo e la maschera capillare sono due ottimi prodotti per prendersi cura dei capelli ma svolgono due funzioni diverse sulla chioma e queste dovrebbero essere chiare a tutte coloro forse li utilizzano in modo sbagliato senza godere a pieno di tutte le proprietà e degli effetti benefici che possono portare alla fibra capillare.

Il balsamo per capelli: cosa è e come si utilizza

Il balsamo per capelli è un prodotto che si presenta molte volte con una consistenza semi fluida e che ha la prerogativa di districare i capelli. La formulazione di questo prodotto viene spesso arricchita di sostanze benefiche per i capelli così da costituire un ottimo trattamento da fare ad ogni shampoo.

balsamo capelli applicazione
Adobe Stock

Un prodotto indispensabile per coloro hanno capelli ricci e capelli lunghi può essere omesso da chi per esempio ha capelli lisci e molto fini o corti che non necessitano di essere districati anzi dopo l’utilizzo di un balsamo potrebbero addirittura risultare pesanti e sporchi.

Il balsamo potrà essere utilizzato dopo ogni shampoo e andrà prelevata una piccola quantità di prodotto, questa in dimensione del volume della chioma da trattare, e distribuito sulle lunghezze. Dopo aver massaggiato con il balsamo tutta la capigliatura, si potrà procedere con il districare e pettinare i capelli con le dita o con un pettine a denti molto larghi per non stressare la fibra del capello, per la salute dei capelli sarà utile scegliere sempre la spazzola o il pettine più adatto. 

Il balsamo non richiede un tempo di posa se non quello che serve per distribuire il prodotto e pettinare i capelli. Va sempre risciacquato abbondantemente e con cura.

La maschera per capelli: cosa è e come si utilizza

La maschera per capelli è un vero e proprio trattamento di bellezza di cui beneficiare da un minimo di una volta al mese ad un massimo di una volta a settimana. Esistono moltissime maschere per capelli dalle eccezionali proprietà idratanti, nutrienti, addolcenti, liscianti e disciplinanti e ogni persona dovrà individuare attraverso varie prove, la maschera capillare più adatta alla propria chioma, che nutra i capelli ma che non li appesantisca e non li ingrassi.

prodotti per capelli
Adobe Stock

La maschera per capelli potrà essere applicata dopo lo shampoo ma per chi ha i capelli molto grassi anche prima. Dopo aver prelevato una quantità di prodotto proporzionata alla chioma da trattare, si potrà distribuire con cura su tutte le lunghezze e dopo aver fermato i capelli con una pinza si potrà avvolgere la testa in una pellicola trasparente o meglio ancora in un asciugamano caldo ottenuto immergendolo in acqua bollente e strizzandolo con molta cura.

Ogni maschera per capelli avrà indicato in etichetta il tempo di posa ma nulla vieta di lasciarla in posa più o meno tempo di quello indicato. Al termine del trattamento la maschera andrà risciacquata con cura sia prima che dopo lo shampoo.

->>LEGGI ANCHE: Bigodini che passione! Impariamo ad utilizzarli in modo corretto

Balsamo e maschera per capelli: si possono utilizzare insieme?

Balsamo e maschera per capelli possono ovviamente essere utilizzati insieme. Nel giorno preposto al trattamento in maschera per esempio si può sentire la necessità di districare i capelli dopo il lavaggio e quindi utilizzarli entrambi anche se ad oggi, tutte le maschere capillari vantano ottime proprietà districanti e quindi non necessitano di essere applicate in concomitanza del balsamo.

Balsamo per capelli: la ricetta fai da te

Seguendo il video tutorial potrete imparare a creare con le vostre mani un balsamo davvero eccezionale di cui non potrete più fare a meno. Le materie prime per crearlo si possono trovare facilmente on line.

Maschera per capelli: la ricetta fai da te

Con solo tre ingredienti naturali economici e facilmente reperibili potrete preparare una maschera per capelli davvero miracolosa che diventerà la vostra preferita. Un trattamento davvero ottimo che regalerà le prestazioni dei migliori prodotti in commercio.

Da leggere