Fedez, Concerto Primo Maggio: “Le mie parole sottoposte ad approvazione politica”

Fedez al Concerto del Primo Maggio 2021 di Roma. Prima di salire sul palco svela: “Il mio intervento sottoposto ad approvazione politica”.

fedez
Fonte: https://www.instagram.com/fedez/

Fedez è uno dei cantanti del cast artistico del Concerto del Primo Maggio di Roma 2021. Il rapper, dopo aver calcato il palco del Festival di Sanremo 2021 insieme a Francesca Michielin, ha deciso di partecipare anche al Concertone che, per il secondo anno consecutivo, si svolge lontano da Piazza San Giovanni.

Fedez è pronto a regalare la sua musica ai telespettatori di Raitre dal palco della Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Oltre a cantare, Fedez ha deciso di fare un discorso. Il suo intervento, stando a quello che ha scritto il rapper su Instagram, sarebbe stato sottoposto ad approvare politica.

Il discorso di Fedez al Concerto del Primo Maggio 2021

Fedez nuovo brano
Fedez (Fonte: Instagram)

E’ la prima volta che mi succede di dover inviare il testo di un mio intervento perchè venga sottoposto ad approvazione politica, approvazione che purtroppo non c’è stata in prima battuta, o meglio, dai vertici di Raitre mi hanno chiesto di omettere dei partiti e dei nomi ed edulcorare il contenuto, fa sapere Fedez attraverso Instagram prima di salire sul palco del Concerto del Primo Maggio 2021.

Ho dovuto lottare un pochino, ma alla fine mi hanno dato il permesso di esprimermi liberamente“, aggiunge ancora il marito di Chiara Ferragni. “Come ci insegna il Primo Maggio, nel nostro piccolo dobbiamo lottare per le cose importanti”, dice ancora. “Ovviamente da persona libera mi assumo tutte le responsabilità e le conseguenze di ciò che dico e faccio. Buon Primo Maggio”, conclude il rapper.

LEGGI ANCHE—>Fedez, il dolce incontro tra la nonna e la piccola Vittoria: la reazione di Leone non passa inosservata

fedez
Fonte: https://www.instagram.com/fedez/

La scaletta e l’ordine di uscita dei cantanti del Concerto del Primo Maggio 2021

Ecco la scaletta in ordine di uscita dei cantanti:

Alex Britti
Modena City Ramblers
Whynot
Chadia Rodriguez e Federica Carta
Margherita Vicario e l’Orchestra Multietnica di Arezzo
Ginevra
Gio Evan
Folcast
Vasco Brondi
Wrongonyou
Gaia
Nayt
Après La Classe e i Sud Sound System
Fasma
Zen Circus
Bugo
Il Tre
Tre Allegri Ragazzi Morti
Gaudiano
Motta

Piero Pelù
La Rappresentante di Lista
Coma Cose
Antonello Venditti
Ermal Meta
Madame
Colapesce Dimartino
Claudio Capéo con Gianna Nannini
Fedez
Francesca Michielin
Max Gazzè e la Magica Mystery Band
Edoardo Bennato
LP
Mara Sattei
Fabrizio Moro con Giacomo Ferrara e Vinicio Marchioni
Noel Gallagher
Noemi
Francesco Renga
Willie Peyote e Fast Animals and Slow Kids
Ghemon
Enrico Ruggeri
Michele Bravi
Balthazar
Extraliscio

Da leggere