Le piante che devi assolutamente avere in casa così puoi dire addio agli insetti

Se volete allontanare da casa alcuni insetti, non utilizzate prodotti spray repellenti che sono troppo aggressivi, provate con le piante.

Con l’arrivo della stagione primaverile ed estiva si sa che ci sono tantissimi insetti nell’aria, alcuni più fastidiosi di altri. In particolar modo le mosche e le zanzare sono gli insetti che possono essere più frequenti in casa.

Si è sempre alla ricerca di rimedi per dire addio a questi piccoli insetti, certo gli spray aggressivi che si trovano in commercio non solo la soluzione migliore. Il motivo è semplice, non solo uccidono gli insetti, ma lasciano un odore troppo forte, magari optare per una rimedio naturale che allontani mosche e zanzare senza ucciderle, ecco come fare.

Noi di CheDonna.it vi diamo qualche piccolo consiglio su come allontanare le mosche e zanzare con l’aiuto delle piante.

Come allontanare gli insetti con le piante

Se volete allontanare gli insetti come mosche e zanzare da casa, basta scegliere la pianta giusta da avere in casa o fuori sul terrazzo o davanzale della finestra.

Piante aromatiche
Foto:Adobe Stock

La natura ci offre diverse piante che sono repellenti naturali, sicuramente è la scelta più giusta rispetto ai prodotti o apparecchi che emanano profumi che potrebbero dar fastidio.

-Basilico. Una pianta non solo utile da avere in cucina, così quando dovrete condire un piatto di pasta o altro, staccate le foglie. Inoltre è un repellente per zanzare e mosche. Potete tenere in cucina la piantina di basilico, magari sul davanzale della finestra così non riusciranno ad entrare. Anche se le mosche sono attratte dal profumo del cibo ma detestano il basilico. Segui i nostri consigli per conservare bene e a lungo il basilico.

-Rosmarino. Una pianta che potete avere in vaso o nel giardino di casa, se avete la fortuna di averlo. I rametti del rosmarino sono un ottimo repellente

-Lavanda. Profumata e delicata, ma allo stesso tempo è un insetticida naturale. Infatti l’odore forte tiene lontano le mosche in particolar modo.

LEGGI ANCHE–>Come scegliere il vaso giusto per la tua pianta: occhio a grandezza, materiali e fabbisogni della pianta

-Geranio odoroso. Non solo è repellente ma emana un odore molto gradevole, quindi provate ad acquistarla e noterete la differenza. E’ sempre piacevole avere in casa delle piante che emanano un bel profumo!

-Calendula. E’ una pianta molto conosciuta per le sue proprietà lenitive ed idratanti, ma molto efficace per tenete via le zanzare. Collocate sul davanzale della finestra oppure all’ingresso di casa.

-Allium giganteum. La particolarità di questa pianta sono gli steli molto lunghi. E’ poco comune ma è molto efficace. E’ una pianta molto efficace anche per tenere lontano vermi che infettano alcuni ortaggi.

basilico in vaso super 10 segreti
Foto: Adobe Stock

Se avete l’olio essenziale di citronella o delle candele profumate, limiterete l’eccesso di mosche e soprattutto zanzare.

Adesso si che potete allontanare gli insetti in modo naturale.

Da leggere