Hai gli occhi piccoli? Ecco come rendere il tuo sguardo e magnetico con il makeup

Occhi piccoli? Ecco tutti i segreti del makeup per rendere lo sguardo più aperto e magnetico. Tanti consigli da mettere in pratica ogni giorno. 

Avere gli occhi piccoli è una caratteristica che non deve assolutamente essere vissuta come un limite piuttosto come un’opportunità di mettersi alla prova con semplici ma efficaci strategie di makeup.

trucco occhi
Adobe Stock

Il potere del makeup infatti sta proprio nel poter ridisegnare delle linee e creare degli effetti ottici ottenuti semplicemente con la scelta di alcuni colori e l’utilizzo di alcuni indispensabili prodotti di makeup. Scopriamo le migliori strategie per truccare gli occhi piccoli e creare l’illusione di uno sguardo più aperto.

Occhi piccoli: le strategie vincenti per creare l’illusione ottica di uno sguardo più aperto

Se avete occhi piccoli sapete benissimo che alcuni makeup non donano per nulla al vostro sguardo. Questa tipologia di occhi infatti risulta meglio semplicemente con il mascara che con la classica riga di matita nera sulla parte interna della rima palpebrale inferiore.

Questo perché delle belle ciglia piegate e pettinate creano l’illusione di uno sguardo aperto e luminoso, mentre la riga di matita nera, per di più applicata nella rima interna dell’occhio renderà lo sguardo ancor più piccolo.

Scopriamo le migliori strategie di makeup per valorizzare e mimetizzare gli occhi a volte troppo piccoli!

Utilizzare colori chiari e luminosi

Per truccare gli occhi piccoli, utilizzare ombretti dal colore chiaro e luminoso è senza dubbio più indicato che applicare ombretti scuri che per loro natura tendono a rimpicciolire. Se si vuol creare un makeup più costruito si potrà optare per l’utilizzo di una tonalità più scura di ombretto da sfumare nella piega dell’occhio o al massino sull’angolo esterno per creare l’illusione di occhi più grandi e che svettano verso l’alto.

Linee soft e applicate solo sull’angolo esterno dell’occhio

Se si vuol definire lo sguardo, si potrà utilizzare una matita nera sfumata o anche un eye liner in gel, prodotti dal tratto più soft, da applicare sull’angolo esterno dell’occhio sia sulla rima palpebrale superiore che inferiore.

La bordatura infra cigliare superiore sarà davvero perfetta per truccare gli occhi piccoli, ne delineerà il contorno senza però appesantirli.

Per la rima palpebrale inferiore, il trucco non dovrà mai essere applicato nella rima interna ma sempre su quella esterna.

->>LEGGI ANCHE: Pennelli trucco: ad ogni forma il suo utilizzo. Scopri a cosa serve ogni tipologia e come usarli al meglio

Piegare e truccare le ciglia

Piegare le ciglia sarà l’operazione fondamentale per far apparire degli occhi naturalmente piccoli, decisamente più grandi. Dopo aver piegato con cura le ciglia, si potrà applicare il mascara pettinando le ciglia superiori verso l’alto per aprire lo sguardo in modo magnifico.

Applicare il mascara sulle ciglia inferiori renderà lo sguardo più dolce ma non per forza più aperto. Se applicato su tutte le ciglia tenderà a rendere gli occhi più tondeggianti, si potrà applicare però soltanto sulla parte finale dell’angolo esterno dell’occhio delle ciglia inferiori.

Le ciglia finte

Se si vuole davvero regalare l’illusione di occhi grandi l’applicazione delle ciglia finte, sia a nastro che in ciuffetti, sarà fondamentale per rendere lo sguardo davvero magnetico. La forma delle ciglia finte sarà fondamentale per esaltare lo sguardo in modo perfetto. 

Occhi piccoli: tutti gli step per ingrandirli con il makeup spiegati in un video tutorial!

Seguendo tutte le indicazioni della makeup artist del canale yutube ‘ItsNora’, potrete imparare come rendere i vostri occhi piccoli grandi e irresistibili!

Da leggere