Sei a dieta ma non riesci a perdere peso, colpa di queste sbagliate abitudini giornaliere

E’ capitato a tutti di mettersi a dieta ma non riuscire a perdere peso, vi siete chiesti il perchè? Scopriamo quali sono le abitudini sbagliate da evitare.

Un pò tutte le donne con l’arrivo della primavera hanno voglia di mettermi in perfetta forma in vista della stagione estiva. Il primo pensiero è di correre ai ripari perdendo qualche chilo di troppo che si sono accumulati durante l’inverno.

Il più delle volte si decide di mettersi a dieta per perdere qualche chilo ma poi ci si rende conto che nonostante i sacrifici, tante rinunce, l’ago della bilancia non riesce a spostarsi verso sinistra, ma come è possibile? La spiegazione è semplice, molto probabilmente si seguono delle abitudini giornaliere sbagliate e di conseguenza la dieta non funzione. Noi di CheDonna.it siamo qui per elencarvi le possibili abitudini giornaliere che non vi fanno perdere peso.

Abitudini sbagliate che non fanno perdere peso

E’ capitato a tutte di mettersi a dieta ma nonostante tanti sacrifici non riuscite a perdere peso, scopriamo quali abitudini giornaliere fate che possono interferire con la perdita di peso.

dieta
Foto:Freepik

-Dieta sbagliata. Il più delle volte si decide di dimagrire senza seguire una dieta specifica e bilanciata. E’ inutile immagazzinare il cervello di informazioni inerenti alla perdita di peso, leggendo diete dal web, decidendo di fare una dieta fai da te o seguendo la dieta dimagrante di qualche parente o conoscente. La dieta va concordata con il nutrizionista o dietista è personale e quindi in base all’età, forma fisica, stile di vita e abitudini il medico ne studierà una specifica per voi. Eppur vero che dovete perdere le calorie ma ci sono tanti nutrienti che sono importanti.

-Non praticare alcuna attività sportiva. A prescindere dalla dieta è importante svolgere una regolare attività fisica. Ma si consiglia sempre di praticare uno sport anche un paio di volte a settimana, fatevi seguire da un personal trainer. Se non avete tempo di andare in palestra un giorno, potete anche fare una passeggiata di soli 30 minuti. Lo sport aiuta a velocizzare il metabolismo, favorendo il dimagrimento, quindi va associato alla dieta. Inoltre non andate mai in palestra a stomaco vuoto.

-Non seguire correttamente la dieta. Si sa che non bisogna essere troppo rigidi ma se state seguendo una dieta dimagrante che vi ha suggerito il nutrizionista va seguita. Ma se vi concedete troppi sgarri durante la giornata sostituendo alcuni cibi con altri non consigliati, esagerando con altri poco salutari non va per nulla bene.

-Non essere consapevoli di voler perdere peso. Il medico può aiutarvi a dimagrire indirizzandovi sulla dieta da seguire, ma certo l’impegno è il vostro. Se non siete certi e consapevoli di voler perdere peso è inutile. Inoltre dovete essere costanti nel tempo, rispettando i tempi, i pasti e le porzioni ogni giorno.

-Rinunciare ai pasti. Non si può rinunciare ai pasti che durante il giorno sono 5, partendo dalla colazione fino ad arrivare alla cena. Se ne saltate uno vi farà arrivare affamata al pasto successivo e di conseguenza potreste essere indotte a mangiare di più. Anche la colazione, non va mai saltata, scopri il perchè.

-Non dormire a sufficienza. E’ necessario anche questo ricordate che dovrete dormire dalle 7-8 ore a notte.

-Mangiare sempre le stesse cose. Abitudine sbagliata, il nostro organismo ha bisogno di diversi cibi perchè ognuno apporta dei nutrienti e solo così non si può andare incontro a carenze. Quindi non cambiate i pasti consigliati dal medico.

-Non rispettare gli orari dei pasti. Un altro errore che potrebbe mettere a dura prova la vostra forma fisica e non potrebbe farvi perdere peso. Perchè è così importante rispettarli?

dimagrire bilancia
Adobe Stock

Ricordate che questi sono errori comuni, ma possono non essere i soli che non vi faranno perdere peso. Affidatevi sempre ad un nutrizionista, che vi consiglierà il modo adatto per perdere peso.