Denise Pipitone, Olesya Rostova non è la figlia di Piera Maggio

Nuova triste svolta nel caso di Denise Pipitone, a quanto pare non sarebbe Olesya Rostova la figlia perduta di Piera Maggio.

Denise pipitone
Foto da Instagram @diario_di_una_criminologa

A dare la triste notizia a Fanpage.it è stato Giacomo Frazzitta, avvocato di Piera Maggio, la madre di Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara Del Vallo l’1 settembre 2004.

Da 17 anni la signora Maggio attende e spera di riabbracciare la figlia e questa volta il sogno era divenuto quasi tangibile, nonostante a render tutto un po’ surreale avesse già concorso la gestione alquanto particolare dal parte della televisione russa.

Let Them Talk, lo show russo che sta trattando la storia della giovane Olesya, ha messo in scena una specie di thriller a puntate che il legale ha lavorato per rendere, quantomeno, più breve e risolutivo possibile.

L’unico modo per mediare è stato accettare di prender parte alla puntata dello show andata in onda il sei aprile, puntata all’interno della quale è stato purtroppo svelato che Olesya non è Denise.

Olesya Rostova non è Denise Pipitone

Denise Pipitone Olesya Rostova
Foto da Instagram @donnapop

Ne parlerà senza dubbio in modo diffuso questa sera Chi l’ha visto? ma intanto la notizia è già stata resa nota un po’ ovunque.

Il legale di Piera Maggio ha pressato affinché la produzione di Let Them Talk condividesse in privato l’esito dell’esame del DNA cui si è sottoposta Olesya. Giacomo Frazzitta ha poi comunicato alla procura di Marsala l’esito della documentazione scientifica, lo stesso che oggi la tv russa annuncerà pubblicamente.

Spiega lo stesso legale attraverso i suoi canali social:

“Leggo sui social ricostruzioni fantasiose e mie presunte dichiarazioni. Ribadisco di essermi limitato a trasmettere alla Procura di Marsala l’esito della documentazione scientifica che mi è stata inviata ieri e di non avere fatto alcun anticipazione circa l’esito degli esami sulla ragazza che sarà reso noto nel corso della trasmissione di stasera sulla tv russa”.

Secondo gli esami effettuati pare però che Olesya Rostova non sarebbe Denise Pipitone e per Piera Maggio si riaprirebbe così il baratro dell’attesa infinita.

Olesya Rostova
Foto da Instagram @vanityfairitalia

Ora che i risultati voluti sono stati finalmente acquisiti si acuisce naturalmente il dibattito attorno alla gestione decisamente amorale della vicenda dal parte della televisione Russa: il forte sentire della popolazione italiana attorno alla vicenda di Denise Pipitone e la sofferenza di Piera Maggio sarebbero stati strumentalizzati, divenendo altrettante basi per metter su un vero e proprio spettacolo in cui il ritegno e il rispetto sono stati totalmente dimenticati.

La vicenda di Denise Pipitone dunque non finisce qui e, senza dubbio, non finiscono neanche le polemiche nate negli ultimi giorni.