L’alloro è una pianta straordinaria: scopri i possibili benefici

Dovremmo avere sempre in dispensa le foglie di alloro, una pianta dalle straordinarie proprietà. Allora non ci resta che scoprire i possibili benefici dell’alloro.

alloro
Foto:Pixabay

La natura ci offre tantissime piante alcune hanno straordinari benefici come l’alloro, una pianta sempreverde che ha un odore forte e inconfondibile, simbolo di gloria e saggezza.

In cucina si utilizzano spesso le foglie per aromatizzare diverse pietanze come secondi piatti, contorni e minestre. Grazie alle innumerevoli benefici delle foglie di alloro si possono utilizzare per motivi diversi. Scopriamo i benefici dell’alloro, così da ogi in poi lo avrete sempre in dispensa!

Alloro: una pianta dalle straordinarie proprietà

dolori mestruali
sale caldo il rimedio naturale per 9 problemi di salute (Istock photo)

La pianta di allora è originaria del Mediterraneo, sempre verde, apprezzata dai popoli antichi. I Greci infatti consideravano le foglie di alloro una pianta miracolosa in quanto allontanava le persone. Per i Romani invece l’alloro era considerato un segno di trionfo, dopo la vittoria di battaglie i vincitori venivano incoronati con la tipica corona fatta da alloro. Mentre oggi si indossa la corona di alloro dopo aver conseguito la laurea.

-Disturbi digestivi. Si possono utilizzare sia le foglie di alloro che le bacche, quest’ultime contengono un olio essenziale che stimolano l’appetito e favoriscono la digestione. Non solo se avete disturbi digestivi e gonfiore addominale potete utilizzare per alleviare il fastidio,  ma ci sono tanti altri rimedi in caso di flatulenza e meteorismo. 
-Dolori addominali. Le foglie si posso o utilizzare per preparare una tisana se si hanno dolori all’addome durante il periodo mestruale.
-Ridurre ansia e stress. Possono capitare periodi di particolare stress dovuto al lavoro o ad altro, provate a preparare una tisana con un paio di foglie di alloro e bevete prima di andare al aletto.
-Problemi di insonnia. Se si tratta di un periodo transitorio potete provare a bere una tisana, magari vi aiuterà a conciliare il sonno. Scopri come rimediare se vuoi dormire sonni tranquilli!
-Riduce scariche di diarrea. E’ capitato a tutti di ritrovarsi con episodi di diarrea l’alloro è un alleato in questo caso, perchè attenua le scariche e allevia di conseguenza i dolori addominali.
-Infiammazioni articolari. Le foglie di alloro sono molto efficaci in quanto alleviano  l’infiammazione perchè agiscono come un vero e proprio antidolorifico naturale. Basta portare ad ebollizione circa 5 foglie di alloro in 1 litro d’acqua, poi mettete in una vasca da bagno e immergetevi, rilassatevi e noterete sollievo.
-Repellente per zanzare. Nelle foglie è presente l’acido laurico efficace in caso di zanzare e insetti, li tiene lontani.
-Attenua il catarro. In caso di tosse grassa, potete utilizzare le foglie per preparare un infuso e bere caldo.
-Stimola la sudorazione. Ottimo rimedio in caso di febbre alta, non solo le foglie ma anche le bacche vanno a stimolare la sudorazione quindi consigliate quando avete la febbre alta.

Come utilizzare l’alloro

alloro

L’allora si può utilizzare in modo diverso per trare tutti i benefici, sia come infuso, olio essenziale e decotti.

-Infuso. Basta far bollire acqua in un pentolino e aggiungete circa 4 foglie, lasciate in infusione per 10 minuti e poi solo dopo aver filtrato bevete. Chiedete all’erborista la somministrazione giornaliera.

-Decotto. Potete preparare il decotto di alloro e limone, basta mettere in un pentolino con acqua e dopo aver portato tutto ad ebollizione, filtrate e bevete.

-Olio essenziale di alloro. Si utilizza spesso per fare dei massaggi in seguito a contusioni o slogature. Non solo in caso di mal di testa potete fare dei massaggi alle tempie. Di solito si consiglia di mescolare ad un olio vegetale. In caso di bronchite potete anche fare dei massaggi alla schiena e in petto. Ma nessuno vi vieta di fare un bel bagno caldo con l’olio di alloro.

Fonte: Istock

Questi sono semplici consigli e non terapie mediche, parlatene sempre con il vostro medico se avete qualche fastidio, non sempre i rimedi naturali sono efficaci, dipende se sono presenti delle patologie o infezioni.