Come fare il ciambellone per la colazione alto e soffice senza burro: trucchi e consigli

Il ciambellone è il dolce ideale per la colazione ma adatto anche per una gustosa merenda: scopriamo come farlo alto e soffice senza burro grazie a questi trucchi e consigli utili.

ciambellone senza burro
Foto da Canva

Il ciambellone è il classico dolce che si prepara per gustarlo a colazione o merenda, ottimo con una tazza di latte ma anche farcito con cioccolato o marmellata.

Un dolce semplice ideale anche per i bambini specie se riusciamo a farlo alto e soffice come una nuvola. 

La ricetta che vi proponiamo è senza burro ma per un risultato davvero strepitoso: scopriamo tutti i trucchi e i consigli utili per prepararlo.

Ecco i trucchi per il ciambellone senza burro alto e soffice

torte alte e soffici
Foto di Manfred Richter da Pixabay

Un classico dolce tradizionale preparato dalle nonne, il ciambellone è la tipica torta ideale da consumare per colazione per iniziare la giornata con gusto.

Meglio ancora se lo prepariamo alto e soffice e soprattutto in versione light, quindi senza utilizzare il burro, seguendo alcuni semplici accorgimenti. Scopriamoli.

1) Uova a temperatura ambiente. Quando si prepara il ciambellone dovremo ricordarci di togliere le uova dal frigo almeno 2 ore prima perché dovranno essere a temperatura ambiente.

2) Setacciare le polveri. Un altro piccolo trucchetto è di setacciare farina, lievito, fecola e comunque tutte le eventuali polveri presenti nella ricetta. Questo ci permetterà di evitare la formazione dei fastidiosi grumi.

3) Fecola o maizena. Aggiungiamone un po’ nell’impasto, a seconda di quanta ne richiede la ricetta. In questo modo il nostro dolce diventerà davvero soffice.

4) Scegliere la farina giusta. Generalmente per i dolci come il ciambellone è meglio usare una farina 00, perché più adatta.

5) Mettere il lievito alla fine. Il lievito va aggiunto sempre come ultimo ingredienti altrimenti si innesca la lievitazione troppo in anticipo.

6) Tenere separati sale e lievito. Il sale infatti disinnesca il lievito quindi va sciolto prima magari insieme agli ingredienti liquidi, come uova o yogurt.

7) Cuocere a temperatura non eccessiva. Al massimo a 170°C, salvo diverse indicazioni della ricetta.

Ed ora scopriamo la ricetta del ciambellone alto e soffice senza burro. 

Ingredienti

  • 3 uova 
  • 200 g zucchero
  • 200 g di farina 00
  • 50 g di fecola o maizena
  • 100 g di olio di semi 
  • 80 g di acqua
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di un limone biologico grattugiata
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

Iniziamo montando le uova con lo zucchero con delle fruste elettriche quindi uniamo la vanillina e la scorza di limone. Il composto dovrà diventare spumoso e chiaro.

A questo punto aggiungiamo l’olio di semi e l’acqua e continuiamo a girare con le fruste. Aggiungiamo un pizzico di sale.

impasto furbo
Adobe Stock

Quindi setacciamo la farina, la fecola e il lievito e incorporiamo le polveri continuando a mescolare con le fruste. In questa fase dovremo fare attenzione a non formare i grumi. Il composto dovrà risultare liscio e omogeneo.

Ora ungiamo uno stampo di alluminio con dell’olio e versiamo l’impasto all’interno. Inforniamo a 170°C nel forno preriscaldato per almeno 35-40 minuti.

Un altro accorgimento è di non aprire mai il forno durante la cottura altrimenti il ciambellone si affloscerà. A cottura ultimata facciamo la prova stecchino. Se risulterà umido lasciamo ancora il dolce nel forno per pochi minuti, altrimenti lo sforniamo.

Una volta che si sarà raffreddato lo spolverizziamo con dello zucchero a velo e serviamo.

Non solo ciambelloni, scopri anche i trucchi per torte alte e soffici.