Riccardo Scamarcio è diventato padre: ecco il nome della bambina

L’attore italiano, Riccardo Scamarcio è diventato padre e questo lieto evento ha travolto il suo modo di vivere la vita. Estremamente riservato ma…ha finalmente rivelato il nome della bambina.

Foto di Instagram

Riccardo Scamarcio è diventato papà lo scorso luglio  di una splendida bambina. La notizia all’epoca era stata riportata dal settimanale Diva e Donna che avrebbe sorpreso l’attore all’esterno di un ospedale con una culla in mano. La bambina sarebbe stato il frutto dell’amore con la compagna, la manager inglese Angharad Wood, 46 anni.

L’attore pugliese comunque ha sempre mantenuto un certo grado di riservatezza riguardo la sua vita privata, talmente tanto che la gravidanza della compagna era stata resa nota soltanto qualche giorno prima della nascita della piccola. Tanta riservatezza anche sul nome che fino ad ora non era stato mai rivelato né dall’attore nè dalla compagna. Ma adesso qualcosa è cambiato e finalmente Riccardo ha deciso di annunciarlo a tutti, esprimendo delle bellissime parole sulla sua piccola e sul suo “essere padre”. Vediamo insieme cos’ha dichiarato l’attore.

Le prime parole di Riccardo Scamarcio da neo papà per la figlia sciolgono il cuore

Riccardo Scamarcio
Riccardo Scamarcio (GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images)

Riccardo Scamarcio, nonostante la grande riservatezza che da anni lo contraddistingue nel panorama cinematografico e non solo, finalmente parla per la prima volta della figlia neonata, venuta al mondo sette mesi fa.

L’attore, amatissimo dal pubblico italiano soprattutto per aver vestito negli anni i panni di numerosi personaggi noti (tutti ricorderemo Step di Tre metri sopra il cielo personaggio che ha donato a Riccardo la fama) a fine luglio 2020 ha avuto la piccola dalla manager inglese Angharad Wood.

Riservatissimo, finora non aveva mai detto nulla sulla bambina. Ma adesso qualcosa è cambiato e Riccardo Scamarcia ha deciso di raccontarsi al Corriere della Sera: “Sono padre in modo fisico”.

Recentemente impegnato con il film targato Netflix “L’ultimo Paradiso” Riccardo ha raccontato di aver portato con sé sul set l’esperienza della paternità. La nascita della figlia infatti l’ha cambiato per sempre, rivoluzionando la sua esistenza. “Sono diventato padre e ho capito che l’amore per un figlio non ti prevede, va al di là di te – ha raccontato al Corriere della Sera, parlando per la prima volta dell’emozione di diventare papà -. Avere un figlio è un amore ancestrale. E con la paternità al cinema non ho rallentato, anzi ho accelerato, lo porto a casa”. E per quanto riguarda il nome della bambina, Riccardo lo svela a tutti: il suo nome è Emily.