Come vestirsi per nascondere i fianchi larghi? Ecco cinque suggerimenti utili

Pensi di avere i fianchi troppo larghi e sei in cerca di qualche suggerimento per nasconderli? Bene, ecco cinque idee per te!

fianchi larghi
(fonte foto: Pinterest)

Inutile girarci intorno: pensi di avere un difetto legato ai tuoi fianchi che vuoi assolutamente minimizzare?

Non saremo di certo noi ad obbligarti a credere che il tuo fisico, non importa di quale misura sia, va bene così com’è.

Se pensi di voler cercare di minimizzare la tua figura, ecco cinque suggerimenti per “attaccare” i tuoi fianchi e farli diventare… quasi invisibili!

Fianchi larghi: cinque trucchi per nasconderli con i vestiti

monica bellucci
(fonte foto: Pinterest)

No, non prendere il metro e non dirci la misura dei tuoi fianchi: a noi non interessa assolutamente!
Pensiamo che tu non abbia nessun tipo di problema e che, anzi, dovresti metterti quello che ti piace di più e ti fa sentire a tuo agio.

Questo non vuol dire, però, che se credi di avere i fianchi larghi ti lasceremo senza consigli per migliorare il tuo stile!
Conoscere le forme del nostro corpo, infatti, è basilare per capire quali siano i capi che ci stanno meglio: qui trovi una lista dettagliata di tutte le tipologie di fisico e vestiti!

Insomma, esistono dei trucchetti che possono aiutarti a “nascondere” i fianchi se li vedi troppo larghi ed assicurare che la tua figura sia più armonica.
Pronta a scoprire quali sono i cinque trucchetti per nascondere i fianchi larghi?
Eccoli qui:

  • no all’oversize: sì, è vero, tute e felpe giganti sono comode e veramente belle ma se hai i fianchi grandi devi lasciar perdere tutti i vestiti che non sono della tua taglia.
    Certo, scegli sempre abiti della tua misura o che abbiano linee morbide ed eleganti ma non cercare di nascondere le tue forme sotto… una tenda!
    Non devi assolutamente nascondere tutto il tuo corpo sotto capi che non facciano intravedere nulla; il rischio è di accentuare, ancora di più, l’impressione che ci sia qualcosa “che non va”.
  • borse a tracolla? Mai più: lascia stare tutte le pochette e le borse a tracolla che, avrai indovinato, si posano proprio sul fianco.
    Non fanno per te!
    Le pochette e le borsette da passeggio, dunque, sono assolutamente vietate: attirano l’attenzione (e gli occhi di chi guarda) proprio sul punto che vorresti nascondere di più e vanificano tutti i tuoi sforzi.
    Cosa scegliere, allora, per portare i tuoi averi? Bene, a parte le mini bag che sono uno dei must have della primavera 2021 puoi accaparrarti una shopper seguendo i nostri consigli su cosa comprare ai saldi da Zara.
    Insomma, regala tutte le tue borsette ad un’amica: hai la scusa per rifarti il guardaroba degli accessori da capo a piedi e, se qualcuno ti chiede perché vuoi così tante borse, puoi sempre rispondergli con quello che leggi in questo articolo.
  • cardigan: ti abbiamo parlato già di quale sia il cardigan che dovresti scegliere in base al tuo fisico. Il cardigan, però, è l’elemento che non deve mai mancare nel tuo armadio; è perfetto per nascondere i fianchi “troppo” larghi e serve ad uniformare la tua figura.
    Insomma, è il tuo vero e proprio migliore amico! Qui trovi tutte le tutto quello che c’è da sapere per sceglierlo elegante o casual ma ricorda che, in ogni caso, non puoi “finire” un outfit senza il tuo amico cardigan.
    Indossalo sopra jeans e maglietta oppure anche con un vestito corto. Il cardigan rende “verticale” la tua figura ed è perfetto su quasi ogni outfit!
  • scolli a V: uno scollo a V è quello perfetto per chiunque abbia i fianchi più larghi e voglia dissimulare la sua figura.
    Lo scollo profondo, infatti, contribuisce a rendere la tua figura più “allungata“, mostrando un po’ di pelle nel punto che è più lontano dai fianchi.
    Insomma, distogli l’attenzione dai fianchi richiamandola sul busto e nessuno penserà alle tue “misure”.
  • il colore giusto: sì, è vero, le tinte del 2021 saranno il pastello e tutte quelle considerate “chiare”. Non pensare, però, che i colori più scuri siano assolutamente vietati!
    Scegli i blu più scuri per i jeans ed i pantaloni (qui trovi i nostri consigli su come abbinare il blu navy) e, per ogni tinta, assicurati di avere capi che siano delle tonalità meno pastello possibile.
    Arancioni e verdi scuro, nero e viola, grigio e borgogna: scegli pure i colori che ti piacciono di più!
    Insomma, puoi copiare Michelle Obama, Hillary Clinton e Kamala Harris (tutte e tre vestite di viola per un motivo speciale): il loro stile è veramente impeccabile.
    Le fantasie, soprattutto sui pantaloni o sulle gonne, sono vietate a meno che non siano “micro“.
fianchi larghi
(fonte foto: Pinterest)

Insomma, se hai paura di avere i fianchi larghi, non preoccuparti.

Questi semplici consigli servono a rendere il tuo outfit più armonico e ti aiuteranno a distogliere l’attenzione da un punto che ti crea problemi!

L’importante, comunque, è che tu scelga vestiti che ti piacciono e che ti fanno sentire a tuo agio: non dimenticare mai che questa è l’unica regola!