Crocchette di verdura, come preparare uno snack vegetariano goloso

Per chi è a dieta, per chi vuole stare bene, per chi cerca una pausa pranzo diversa: le crocchette di verdura sono uno snack vegetariano goloso

ricettasprint

Leggere perché non fritte, piene di gusto e di sostanza, ma anche pratiche da portare al lavoro per una pausa pranzo diversa. Le crocchette di verdura fanno bene e non impegnano, sono uno snack vegetariano goloso che costa poco e dà molto.

Oggi in particolare puntiamo sulle crocchette di verza e patate al forno, un secondo piatto vegetariano ideale da servire anche ai vostri bambini. La cottura in forno è più leggera e non toglie nulla al gusto finale, perché tanto è il mix di verdure a formaggio a fare la differenza. Abbiamo utilizzato la scamorza ma in realtà va bene qualsiasi formaggio filante, tipo provola, mozzarella, fontina.

La cottura è veloce, il risultato assicurato. Provate con noi queste crocchette di verdura e ne diventerete dipendenti. Ma è una dipendenza sana, quindi non fa male.

Crocchette di verdura: ricetta, dosi e cottura in forno

Verdure autunnali, la verza (Istock Photos)

Ingredienti:
200 g di verza
1 patata grande
60 g di scamorza
1 uovo
2 cucchiai di pangrattato
parmigiano reggiano
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione:

Pulite la verza scegliendo le parti più morbide e poi tritatela mettendola a cuocere in una pentola d’acqua leggermente salata. A parte pelate anche la patata, tagliatela a tocchetti più o meno delle stesse dimensioni e fate bollire anche quella.
Quando la verza comincia a bollire, aspettate cinque minuti e scolatela eliminando poi con le mani tutta l’acqua assorbita in cottura. Poi versatela in una ciotola aggiungendo un uovo, una generosa manciata di parmigiano, sale, pepe e parmigiano, quindi cominciate a mescolare.

Appena la patate è cotta, solatela e passatela nello schiacciapatate (o fatelo con i rebbi di una forchetta), aggiungendola al resto degli ingredienti. Mescolate bene con una spatola e versate un cucchiaio di pangrattato per legare.
Con le mani modellate delle palline oppure dei filoncini, secondo la forma che volete dare ai vostri snack, inserendo all’interno di ognuna due dadini di scamorza. Quando avete terminato, passatele nel pangrattato avanzato e impanatele.

bucce patate
Foto da AdobeStock

Infornate su una teglia coperta di carta da forno a 190° per 18-20 minuti o comunque fino a quando sono dorate. Tirate fuori dal forno, lasciate intiepidire e poi consumate subito oppure portate alò lavoro