Vuoi ritornare in forma dopo le feste ma senza dieta? Segui questi 7 consigli!

Ritornare in forma dopo le feste natalizie ma senza dieta? Ecco 7 preziosi consigli da seguire che ti aiuteranno a farlo! 

dimagrire bilancia
Adobe Stock

Avete esagerato con il cibo durante queste festività natalizie e desiderate rimettervi in forma senza seguire diete estenuanti ed impegnative? Seguendo i consigli della naturopata Simona Vignali potrete rimettervi in forma con sane abitudini e la giusta attività fisica.

Ricordiamo che chi si trova in stato di sovrappeso ed obesità necessita sempre di una consulenza medica e di un nutrizionista che prescriva analisi mediche ed una dieta personalizzata e mirata a perdere peso con tempi e modi ideali. Se cerchi un rimedio detox veloce, prova la tisana depurativa. 

Ritrovare il peso forma dopo le feste di Natale: i preziosi consigli della naturopata

Se durante le feste di Natale, pranzi e cene in famiglia vi hanno lasciato gonfiore, problemi digestivi e qualche chiletto di troppo, sarà un valido aiuto seguire delle regole di vita sana e soprattutto un’alimentazione ideale per poter ritrovare la forma fisica in poco tempo e senza seguire diete restrittive.

La naturopata Simona Vignali, ha condiviso dei consigli davvero validi e semplici da seguire nei suoi canali social, regole molto semplici da seguire per quanto riguarda l’alimentazione e anche l’attività fisica:

1-Non saltare mai i pasti

Saltare i pasti non è salutare e nemmeno ideale per perdere peso. Il Metabolismo infatti ha bisogno di cibo per attivarsi e bruciare calorie, ma del cibo giusto. Mangiare regolarmente è una regola fondamentale per restare in forma.

2-Fare sempre colazione

“La colazione ha l’oro in bocca” come sostiene la naturopata Simona Vignali. Esistono studi scientifici che sostengono che la colazione sia il pasto più importante della giornata, una colazione light, non certo con un cornetto alla crema!

3-Sazietà

Seguire il proprio corpo e il senso di sazietà. Quando ci si sente sazi, si dovrebbe sempre smettere di mangiare anche se si era progettato di mangiare un contorno o un dolcetto. Il corpo è una macchina perfetta!

4-La spesa

Fare una spesa “pulita” sarà utile a non avere dentro casa tentazioni come ‘cibo spazzatura’ dolci e cibi industriali. Come sostiene la naturopata: bisognerebbe viaggiare sempre con due liste della spesa, quella dei cibi da comprare e quella dei cibi da non inserire mai nel carrello!

5-Gli abbinamenti

Durante i pasti giornalieri, gli abbinamenti degli alimenti sono fondamentali. Perfette le proteine magre con le verdure o i cereali integrali con le verdure, mentre cereali e proteine sarebbe meglio evitarli.

6-No ai piatti pronti

Evitare i piatti pronti, poiché addizionati sempre di insaporitori, sale e grassi poco salutari. Meglio preparare dei pasti da conservare in frigo e riscaldare all’occorrenza. Perfetta la vellutata di finocchi, da gustare con dei crostini integrali!

7-Movimento

Fare almeno mezz’ora di movimento al giorno, senza saltarne uno! Che sia una passeggiata o una seduta di cyclette o tapis roulant casalinga, il movimento sarà fondamentale per ritornare in forma.

Fonte: Simona Vignali Naturopata