Come dare sollievo ai piedi stanchi? Ecco la soluzione perfetta

Se i vostri piedi sono stanchi e non sapete proprio come alleviare il senso di pesantezza, basta seguire alcuni rimedi ecco quali.

piedi
Foto:Adobe Stock

E’ inverno e i piedi son ben protetti da calzini, calze, scarpe e pantofole rispetto alla stagione estiva che sono sempre in primo piano. Ma ciò non significa che si devono trascurare, ricordate che sono una parte importante del vostro corpo che molto spesso vengono dimenticati subito dopo l’estate.

Ogni tanto concedetevi un pediluvio rilassante, efficace soprattutto in caso di piedi stanchi , naturale dopo una giornata fuori casa tra le mille faccende da svolgere e il lavoro.

Il benessere dei piedi è importante visto che ci permettono di sostenere il peso in modo corretto e di camminare, il pediluvio non è altro che un vero e proprio toccasana, che allevierà il senso di stanchezza dopo una lunga e faticosa giornata. Scopriamo come farlo a casa in poco tempo.

Pediluvio per piedi stanchi

Piedi
Foto:Adobe Stock

Il pediluvio si può preparare a casa senza alcuna difficoltà, basta scegliere ingredienti naturali che sicuramente avrete in dispensa, scopriamo quali.

-Sale grosso: chi non ha in dispensa il sale grosso. Un ingrediente che ha proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, disintossicanti e rilassanti. Riempite la bacinella con acqua tiepida e mettete il sale grosso e immergete i piedi e lasciate in ammollo per almeno 10 minuti.
-Bicarbonato: perfetto non solo per alleviare il senso di pesantezza, ma addolcisce i piedi, rendendoli lisci e morbidi. Mettete in una bacinella con acqua calda, immergete i piedi e troveranno sollievo non solo i piedi ma anche le gambe.

-Aceto di mele: un rimedio perfetto anche in caso di piedi gonfi e non solo stanchi. Un pediluvio consigliato quando si trascorrono molte ore in piedi. Mettete in una bacinella acqua calda con aceto di mele e sale di Epsom, immergete i piedi e lasciate per 15 minuti e poi asciugate bene.

-Olio essenziale di lavanda: viene utilizzato perchè possiede diverse proprietà: analgesiche, antibatterico, antisettico, calmante, cicatrizzante. Basta mettere in una bacinella acqua calda, unite sia del sale grosso che poche gocce di olio essenziale alla lavanda. Lasciate in ammollo per 15 minuti e rilassatevi.
In alternativa all’olio essenziale di lavanda potete anche utilizzare oli essenziali di bergamotto, menta e arancia.

Consigli utili

Ricordate che questi sono consigli e come tale non sempre sono efficaci per tutti, inoltre sono rimedi per episodi transitori. Ma se si tratta di una condizione frequente allora è opportuno il parere del medico, che attraverso una visita specialistica riesce a capire le cause e vi saprà consigliarvi come intervenire.

Il pediluvio dona molto sollievo ai piedi, un vero e proprio toccasana perchè:

  • favorisce la circolazione
  • dona sollievo
  • rinfresca i piedi
  • lascia profumo

Inoltre se volete avere sempre piedi sani e ben curati ricordate di non lasciare per troppo tempo lo smalto, perchè non fate respirare bene l’unghia e potrebbe ingiallirsi. Inoltre concedetevi un pediluvio almeno una volta a settimana, tagliate bene l’unghia e regolarmente per evitare di andare incontro a unghia incarnita.