Come avere capelli luminosi in poco tempo? Ecco la soluzione perfetta

La vostra chioma è spenta e non sapete come fare? Scopri come avere i capelli luminosi con rimedi naturali ed efficaci.

Capelli
Foto:Adobe Stock

Capelli spenti e poco luminosi? Un problema questo che riguarda tantissime donne, purtroppo può accadere, motivo per cui è importante non trascurare mai il problema.

I capelli vanno curati e idratati sempre visto che sono sottoposti a forte stress, ma spesso passano in secondo piano. Ma se si dedica più tempo, magari facendo anche attenzione ai prodotti per la chioma sarebbe davvero utile.

Noi di CheDonna.it vi diamo alcuni suggerimenti su come avere capelli luminosi con pochi e semplici rimedi.

Come avere capelli luminosi: rimedi efficaci

Capelli
Foto:Adobe Stock

I capelli spenti e sfibrati sono comuni a molte donne, i motivi possono essere diversi, dai prodotti sbagliati a tecniche di asciugatura, decolorazioni, tinte e stress.

Ma se si pone la giusta attenzione e si nutrono i capelli con prodotti naturali le cose possono cambiare. Il primo suggerimento è di parlarne sempre con il vostro parrucchiere che sicuramente conoscendo benissimo i vostri capelli, sa anche consigliarvi al meglio come intervenire. Al di la di tutto è buona e sana abitudine avere in casa gli oli vegetali dei veri e  propri alleati preziosi per la cura e la bellezza della vostra chioma.

Sono degli oli naturali che si possono utilizzare per la preparazione di maschere o impacchi in caso di capelli poco luminosi, sfibrati, secchi e crespi. Esistono diversi oli in commercio come:

  • cocco
  • ricino
  • argan

Questi tre oli sono davvero utili per far risplendere la chioma grazie agli acidi grassi essenziali e vitamine, rispetto ai prodotti commerciali si prendono cura dei capelli senza stressarli ulteriormente.

Però da soli non bastano, non possono fare miracoli è necessario comunque prestare attenzione ad evitare:

  • prodotti per capelli con formulazioni aggressive
  • uso sbagliato del phon, piastre e arricciacapelli
  • fare spesso lo shampoo
  • utilizzo di spazzole che stressano e sfibrano il capello

L’olio di Argan da utilizzare deve essere puro al 100%, così da ottenere il massimo da questo prezioso olio per i nostri capelli. Potete applicarlo sulle punte e prima di fare lo shampoo, poi avvolgeteli in un asciugamano e lasciate agire per un’ora. Dopo questo trattamento i capelli risulteranno morbidi e luminosi.

Oltre l’olio di Argan anche quello di cocco e ricino, due oli davvero efficaci per donare luminosità ai capelli. Basta mescolare in una ciotolina due cucchiai di olio di ricino con due di olio di cocco, poi unite qualche goccia di olio essenziale di rosmarino. Applicate sui capelli solo dopo aver mescolato bene insistete in particolar modo sulle punte. Lasciate agire per 20 minuti, ma avvolgete i capelli con un asciugamano umido, poi sciacquate bene.

L’ultimo consiglio che vogliamo darvi è quello di utilizzare il rosmarino, si quello che utilizzate per aromatizzare e insaporire diversi piatti. Il rosmarino un alleato perfetto per capelli spenti, grazie ai sui nutrienti essenziali e antiossidanti.

Basta mettere in un pentolino una tazza di acqua e riscaldate bene, poi unite un pò di rosmarino e lasciate in infusione per 15 minuti, poi filtrate e lavate i capelli, l’ultimo risciacquo lo fate con acqua e rosmarino. Non si consiglia in caso di capelli molto chiari.

Adesso provate anche voi con questi rimedi naturali a far brillare la chioma in poco tempo.