Hai un seno piccolo? Ecco che cosa indossare per farlo sembrare più prosperoso

Hai un seno piccolo? Se Madre Natura non ti ha dotato di forme propriamente generose ecco come porre rimedio grazie alle giuste scelte di abbigliamento.

scollatura
Foto da Pinterest

Certo, non ai livelli di Kim Kardashian o Pamela Anderson, ma molte tra noi hanno sognato, almeno una volta nella loro vita, di avere un seno un po’ più prosperoso, forme generose e seducenti che ci dessero quello sprint in più.

Ovviamente (ci sembra quasi banale sottolinearlo) non è certo una taglia in più che ci rende più belle o più donne ma ciò non toglie che si possa lavorare per realizzare un piccolo sogno.

No, non stiamo parlando di chirurgia plastica o simili ma di piccoli accorgimenti da mettere in atto a suon di magliette, bluse e reggiseni.

Già, la moda può venirci in soccorso e, così come riequilibra il nostro corpo ogni giorno, nascondendo difetti e esaltando pregi della nostra silhouette, può regalarci un po’ più di volume proprio là dove serve, sul décolleté. Scopriamo come!

Come far sembrare il seno piccolo più grande

seno
Foto da Unsplash

Un primo approfondimento importante lo merita la scelta del reggiseno, un dettaglio cruciale quando si parla di migliorare il proprio décolleté. Tre accortezze principalmente andranno tenute da conto nella scelta dell’intimo.

  • La misura di reggiseno giusta – Incredibile ma vero, la maggior parte delle donne sbaglia la taglia del proprio reggiseno. Ricordate sempre che il giusto reggiseno aderisce perfettamente, non lasciando alcuno spazio al di sotto della coppa. Inoltre sorregge alla perfezione il seno sia grazie alle bretelle che alla chiusura retrostante.
  • Indossare correttamente un reggiseno – Il reggiseno va anche indossato in modo corretto per dare volume. Piegati allora in avanti così da far in modo che tutta la pelle si adatti alla biancheria e quindi appoggia le coppe sui seni. Sempre mentre sei piegata, trova i ganci e allaccia il reggiseno. Se necessario, regola la fascia e le spalline.
  • Scegliere il giusto modello di reggiseno – Esistono naturalmente modelli che valorizzano meglio di altri le nostre forme. Push-up e reggiseni imbottiti sono nati appositamente a tale scopo: il primo per avvicinare i seni, creando una scollatura più abbondante, il secondo per farli apparire più pieni.

Dopo ciò che c’è sotto pensiamo a ciò che c’è sopra. Quali capi d’abbigliamento scegliere per rendere le nostre forme più generose?

  • La scelta della scollatura – Sì a scollo alto, a girocollo, dalla scollatura asimmetrica o arricciata. Assolutamente no alla scollatura a V, soprattutto se profonda: dà l’impressione che il seno sia più piccolo.
  • Ruches, decorazioni, lacci e volants – Tutti questi giochi di tessuto sulla zona del decolleté regalano istantaneamente un effetto di maggior volume.
  • Evita di indossare vestiti troppo stretti – Diciamo che sono i così detti “abiti rivelatori” e con loro c’è poco da camuffare. Vestiti ampi e ariosi offrono molte più opportunità e sono preferibili se non si vuole attirare l’attenzione su un seno piccolo.
  • I colori chiari – Sono quelli che per eccellenza ingrandiscono (mentre, come si suol dire, “il nero sfina”). L’abbinamento migliore prevederà allora colori chiari e sgargianti sopra e più scuri sotto: automaticamente il sotto aprirà più slanciato e il sopra più voluminoso.
seno
Foto da Pinterest

La scelta dei modelli più giusti di intimo e di abbigliamento potrà dunque fare la differenza: certo, non sarà come una mastoplastica additiva ma, con molta meno spesa e sofferenza, ci regalerà comunque grandi soddisfazioni. Provare per credere!