Giocare al gioco del Grinch assieme ai propri bambini: idea Natale 2020

Una idea per poter passare assieme ai propri figli qualche ora di divertimento in pura allegria. Natale sarà diverso con il gioco del Grinch.

Segnaposto per la tavola
Biscottini per la tavola Natale (Adobestock photo)

Natale 2020 sarà un periodo molto diverso dal solito. Con tutte le restrizioni che ci sono a seguito del DPCM Natale non è possibile vivere questa festività come prima.

I nostri piccoli però tutto questo non possono capirlo in fretta e furia, il Natale è un momento magico per loro. Tanto tempo fa lo era anche per noi, perché non renderlo di nuovo così?

Forse questo Natale potrà esserci utile per non perderci nella corsa sfrenata alle uscite, alle cene, alle grandi passeggiate.

Può essere invece un periodo di condivisione di momenti in casa allo stesso tempo felici e memorabili.

Perché privarsi dal giocare con i nostri bambini che ci amano così tanto? Il Natale non è tristezza, è gioia, nonostante tutto.

Perché quindi non giocare a questo bellissimo gioco firmato Chedonna.it ? Ecco per voi una piccola idea per giocare assieme e divertirsi; il “gioco del Grinch”.

Prepariamo i biscotti di Natale per fare i doni che ci serviranno per il gioco

Gingerbread senza zucchero: biscotti natalizi facilissimi
Gingerbread senza zucchero: biscotti natalizi facilissimi (foto di

Il gioco consiste in due step. In questa prima fase bisogna fare i biscotti che saranno i doni del Natale.

Se avete bisogno di qualche idea per cucinarli basta cliccare qui.

I biscotti vanno cucinati assieme e dividendosi i compiti in modo da fare tutto in famiglia ed assieme ai propri figli.

Al termine della preparazione dei biscotti, che vanno fatti in più quantità, vanno chiusi in dei piccoli sacchetti oppure in pacchettini. Il tutto assolutamente a seconda delle preferenze e delle disponibilità in casa.

Dopodiché bisogna attaccare sul pacchetto con un po’ di adesivo un pezzetto di carta con sopra la scritta “Dono di Natale”.

Dopo aver fatto ciò, avrà inizio il vero e proprio gioco del Grinch.

Il gioco del Grinch in casa e con poche semplici mosse per un Natale 2020 all’insegna del divertimento

il famosissimo personaggio del Grinch from web source

A questo punto i due genitori dovranno scegliere chi dei due dovrà essere il Grinch senza farlo sapere ai propri bambini.

Il prescelto dovrà segnare sulla propria mano (sempre senza farsi notare) la parola Grinch mentre l’altro coniuge dovrà segnare sulla propria mano la parola Babbo Natale o Mamma Natale.

Assicuratisi di non far notare la scritta bisognerà andare dai propri bambini e chiedere loro di andare in cameretta, chiudere la porta e contare ad alta voce finché voi non sarete tornati ed avrete bussato entrambi alla porta.

Nel frattempo che i bambini contano, il Grinch va a nascondere i regali in casa mentre il Babbo Natale (o la Mamma Natale) deve restare immobile vicino la porta e cercare da quel punto di vedere dove sono stati nascosti i doni di Natale (che non sono niente altro che i biscottini fatti precedentemente, nascosti in più punti della casa).

Una volta nascosti i doni, il Grinch deve tornare vicino la porta e bussare assieme al partner.

I bambini a quel punto dovranno sapere di essere degli elfi e sapere la storia che gli racconterete voi;

“Babbo Natale voleva consegnare i doni di Natale fatti con tanto amore ai bambini, purtroppo però il Grinch cattivo li aveva rubati e nascosti al Polo Nord. Il compito degli elfi sarà quello di trovare i regali e salvare il Natale”.

Attenzione: entrambi i genitori dovranno dare suggerimenti su dove sono i regali, il Grinch dovrà darli errati mentre l’altro dovrà cercare di aiutare gli elfi senza però dire direttamente dove sono.

Il compito dei due personaggi è quello di cercare di accaparrarsi la fiducia dei bambini e farsi ascoltare nella ricerca dei biscotti. Se i bambini ascolteranno il Grinch sbaglieranno ed il gioco durerà più a lungo.

Quando i bambini avranno trovato tutti i biscotti, i genitori dovranno rivelare il loro ruolo mostrando la propria mano.

A questo punto i bambini, ormai vincitori, dovranno scegliere se perdonare il Grinch cattivo e redimerlo offrendogli di condividere con lui i biscotti della vittoria (i doni di Natale perduti).

Questa è solo una delle tante meravigliose idee per passare un Natale assieme ai propri figli ed in compagnia della felicità e dell’allegria.

Vigilia di Natale: tutte le ricette senza lattosio per una cena leggera!
Vigilia di Natale: tutte le ricette senza lattosio per una cena leggera! (Adobestock photo)

La gioia del Natale è la nostra famiglia, l’amore che si prova durante le feste.