Dating online: come trovare l’amore e corteggiarsi anche su internet

Ultimamente chi vuole incontrare qualcuno deve rivolgersi al dating online. Ecco tutti i suggerimenti per un profilo perfetto.

dating online
(fonte: Pixabay)

Single in quarantena?

Chiunque si sia trovato a confrontarsi con la difficile sfida di incontrare l’anima gemella nel mezzo di una pandemia globale potrà certamente testimoniare che le regole per trovare l’amore sono decisamente cambiate.

Come fare a trovare la persona giusta usando i social?
Ecco alcuni consigli utili.

Dating online: cosa fare (e cosa non fare) quando usiamo le applicazioni

dating online
(fonte: Adobe Stock)

Trovare l’amore è, normalmente, una missione che può richiedere tutta la vita.
Figuriamoci, poi, nel mezzo di una pandemia globale quando è impossibile uscire di casa, non parliamo di andare ad un concerto o prendere una birra con gli amici!

Tutti coloro che sono single (o alla ricerca) saranno sicuramente d’accordo: tempi duri per chi vuole una storia d’amore!
Gli incontri fortuiti, infatti, ormai non esistono più ed incontrare qualcuno sta diventando sempre più difficile.
Cosa fare allora?
La risposta più semplice è quella di rivolgersi ad internet: il mondo del web, infatti, fioriscono i siti e le app d’incontri e tantissime persone si rivolgono a questo mezzo per conoscere nuove persone!
La situazione è diventata decisamente seria se fra tutti anche Facebook, il colosso dei social network, ha deciso di implementare una nuova funzione.
Facebook dating, di cui vi avevamo parlato qui, è il nuovo “spazio” all’interno del social network blu che promette di farvi trovare l’amore vero.
Voi lo avete provato?

Che la risposta sia sì o no, rimane comunque un quesito a cui non abbiamo ancora trovato risposta.
Cosa bisogna fare per trovare l’anima gemella online?
I rischi, infatti, ci sembrano più alti dei benefici e siamo abituati ad immaginare il mondo del dating come un posto sordido, dove le persone sono alla ricerca di facili interazioni ed ancor più semplici rapporti.

Meglio fare mente locale e cercare di capire meglio come funziona. I social ed internet, ormai, rappresentano una valida alternativa e, in molti casi, anche l’unica!
Ecco quindi un prontuario per affrontare la sfida di trovare l’anima gemella sui social e magari, nel frattempo, riuscire nell’impresa!

  • interessante in 3 secondi: secondo Today.it il tempo medio dedicato alla visualizzazione di un profilo social di dating online è di tre secondi.
    Veramente poco, non trovate? Meglio, allora, sfruttare tutto nella prima presentazione, in modo da ottenere qualche secondo in più e catturare l’attenzione.
    Come si fa ad ottenere questo risultato? Ma che domande, con le foto e la presentazione, no?
    Visto che approfondiremo questi argomenti più in basso, fatevi dare qualche consiglio utile su cosa, assolutamente, non fare.
    Foto sfocate, foto con altre persone (amici, bambini che avete aiutato in missioni umanitarie, genitori, parenti, ex fidanzate/i, sorelle, fratelli e via discorrendo), foto di addominali o particolari fisici prominenti, foto mentre pescate un pesce, fate paracadutismo o scalate il monte Everest: sono tutte incondizionatamente ed assolutamente vietate.
    Se le avete nel vostro profilo di dating online abbiamo solo un suggerimento per voi: correte a cambiarle!
  • foto “reali” per lui e per lei: il primo approccio è quello della foto. Sì, è vero, l’aspetto fisico non è l’unica cosa che conta e noi siamo pienamente d’accordo.
    Dalla lista che avete visto sopra, però, vi sarete resi conto di una cosa: è meglio evitare di infarcire, da subito, il nostro profilo con informazioni “esagerate” su chi siamo e cosa facciamo.
    Le persone cercano un contatto con qualcuno di concreto e reale, non con una persona favolosa che, secondo le foto che posta, non ha neanche tempo per stare su internet!
    Cercate di limitare le foto “straordinarie” e concentratevi su di voi.
    I consigli degli esperti, poi, si differenziano da uomo a donna: pare che i ragazzi, infatti, siano piuttosto carenti nell’arte del selfie.
    Noi qui vi avevamo proposto una guida per scattare la foto perfetta per Instagram ma, evidentemente, i ragazzi non l’hanno letta.
    Per gli uomini, dunque, funzionano meglio le foto a figura intera, magari scattate da un amico! Ma, non ci stancheremo mai di ripeterlo, mai insieme ad altre persone.
    Non importa che vi siate divertiti molto con il vostro gruppo di amici in quella vacanza ad Ibiza nel 2007: chi cerca un partner online vuole vedere come siete adesso!
    Per le donne, invece, vale il consiglio contrario. Sì a selfie e foto “normali”, scattate nella quotidianità: lasciate perdere le immagini scattate dal fotografo in occasione di qualche diciottesimo o alla laurea della magistrale!
  • presentazione: meglio sfruttare tutti i caratteri che abbiamo a disposizione ma essere onesti e diretti.
    La presentazione è il secondo gradino che chi guarda il vostro profilo deve “salire” ed è meglio che sia il più curata possibile!
    Assolutamente vietati gli errori ortografici e qualsiasi menzione ad ex compagni o divorzi: nessuno vi dice di nascondere queste informazioni ma aspettate almeno un po’ prima di rivelarle!
    Vanno bene descrizioni oneste e veritiere dei nostri interessi, cercando di concentrarsi sugli aspetti positivi.
    Scherzare su noi stessi, anche in maniera ironica, è certamente molto divertente: meglio, però, riservarlo per il primo appuntamento.
  • primi messaggi: assolutamente vietato, secondo il galateo del dating online, iniziare una conversazione come se fossimo in metro. Niente “Ehy” o “Ciao” o “Come va?”.
    A quanto pare, infatti, questi sono gli approcci che funzionano di meno sulle piattaforme social e, molto spesso, rimangono inascoltati.
    Meglio provare con un breve messaggio di due o tre righe nel quale si fa menzione del profilo dell’altro e delle caratteristiche che ci hanno attratto!
    Inutile fare finta di star conducendo una conversazione normale se la situazione tanto normale non è!
    Vietati, anche, i primi messaggi che insistono su incontri, videochat o scambio di numeri di telefono: rispettate la privacy ed i tempi dell’altro, senza forzarlo!
dating online
(fonte: Adobe Stock)

Adesso che avete letto tutti i nostri consigli per iniziare una proficua relazione online non avete più scuse: correte ad aggiornare il vostro profilo!

E fate attenzione ai rischi: potreste diventare una coppia social (con tutti i suoi problemi) in un batter d’occhio!