Mai associare questi alimenti all’interno dello stesso pasto, il motivo è sorprendente

Non tutti sono a conoscenza di quali sono i cibi da non associare durante lo stesso pasto. Ma perchè? Scopriamolo insieme.

Organizzare cena
Buffet Foto:Adobe Stock/

Seguire una sana ed equilibrata ed equilibrata è davvero importante per il benessere dell’organismo, noi siamo quello che mangiamo. Ovviamente mangiare alimenti che non apportano i nutrienti necessari può determinare carenze e non solo. Talvolta non si pone attenzione a ciò che si consuma a tavola e fuori casa.

Ci sono alimenti come il cibo spazzatura che se si consumano abitualmente possono determinare a lungo andare disturbi all’organismo. Ma anche le combinazioni alimentari sono molto più importanti, abbinare pietanze sbagliate può influenzare in modo negativo sul peso forma e non solo.

Noi di CheDonna.it siamo qui per darvi qualche piccola indicazione sulle possibili combinazioni di cibi da evitare durante lo stesso pasto.

Le combinazioni alimentari come influenzano la digestione degli alimenti

Problemi digestivi Fonte: Istock-Photos

Le combinazione di diversi alimenti consumati durante lo stesso pasto possono influenzare negativamente sulla fase digestiva. Cosa accade quando si ingeriscono gli alimenti? E’ importante quindi porre attenzione quando si decide di portare a tavola alcuni abbinamenti.

La fase digestiva inizia già in bocca, il primo organo responsabile di sminuzzare il cibo in frammenti più piccoli, per poi arrivare infine all’intestino, passando dallo stomaco. Non tutti i nutrienti vengono assorbiti, solo quelli utili per il nostro organismo. Ma che relazione c’è con la combinazione di alcuni alimenti?

Il problema è proprio la fase digestiva perchè devono intervenire diversi enzimi, piccole proteine, in diversi tratti del nostro apparato digerente. Questi enzimi lavorano bene a determinate temperature e ambienti a pH variabile, infatti alcuni agiscono meglio a pH neutro rispetto ad altri che agiscono a pH acido. Se

Ma se durante un pasto si consumano alimenti “sbagliati” si può compromettere la digestione rendendola difficile e soprattutto lenta. Ma come mai? Se si assumono diversi alimenti devono necessariamente intervenire diversi enzimi per preparare l’alimento all’assorbimento questo significa non solo affaticare l’apparato digerente ma assimilazione scorretta delle sostanze nutritive. La digestione sarà anche più lenta e può determinare diversi problemi:

  • senso di pesantezza
  • digestione parziale
  • assimilazione parziale dei vari nutrienti
  • disturbi gastro-intestinali
  • acidità di stomaco
  • flatulenza
  • problemi intestinali

Allora scopriamo quali sono questi alimenti da evitare durante lo stesso pasto.

Cibi da non associare mai durante un pasto

Donna che rifiuta un panino
Combinazioni alimentari da evitare Fonte: Adobe stock

E’ il momento di capire quali sono gli alimenti che non vanno assunti durante lo stesso pasto, così da evitare errori che possono compromettere la digestione.

1- Alimenti proteici di natura diversa: carne, uova e pesce non si possono mangiare durante lo stesso pasto. Sono alimenti proteici di natura diversa, possono rendere difficile la digestione. In particolar modo le persone che hanno problemi digestivi dovrebbero anche evitare l’associazione di alimenti proteici accompagnati con patate e pane. Associare proteine animali e carboidrati non va per nulla bene, se si evita si può prevenire la formazione di gas intestinali. L’associazione di carne, uova, pesce, uova, derivati del latte latticini, legumi e noci associati ad alimenti che contengono l’amido come pasta, pane, riso non andrebbe evitato.

2- Cibi contenenti proteine: basta una sola porzione in caso di un’alimentazione sana ed equilibrata, quindi non è necessario mangiare carne e pesce e uova durante lo stesso pasto. Se dovesse accadere non si fa altro che complicare la fase digestiva, compromettendo la digestione di nutrienti che possono arrivare all’intestino inalterati.

3- Frutta e verdura: non è poi così difficile consumare sia la verdura che la frutta durante lo stesso pasto. Secondo alcuni nutrizionisti la frutta andrebbe consumata lontano dai pasti per un semplice motivo perchè rallenterebbe il transito del cibo nel tratto gastro-intestinale. Tutto ciò determina con un gonfiore addominale dovuto all’eccessiva produzione di gas intestinale. In particolar modo le persone che soffrono di disturbi digestivi e flatulenza non dovrebbero proprio associare questi due alimenti.

4- Non bere molta acqua durante i pasti: l’acqua è indispensabile per il nostro organismo, si dovrebbero bere almeno 2 litri di acqua nell’arco della giornata. Ma non si consiglia di farlo spesso durante i pasti. Ma perchè? Quando inizia il processo digestivo gli alimenti arrivano allo stomaco ed entrano in azione i succhi gastrici che sono costituita da acqua.

Se avete l’abitudine di bere molto durante lo stesso pasto si diluiranno i succhi gastrici di conseguenza non svolgeranno bene il loro lavoro. Non solo si potrebbe allontanare un’enzima presente in bocca la ptialina, che purtroppo gioca un ruolo indispensabile perchè prevede la prima digestione degli amidi, questo accade quando si assumono alimenti amidacei.

Ma come sempre è opportuno parlarne con il vostro medico perchè potrebbe accadere che la poca idratazione non è consigliata in caso produciate poco acido cloridrico nello stomaco.

5-Pane e formaggio: una combinazione non solo amata ma molto frequente anche se si prepara un sandwich veloce da consumare fuori casa. Ma da questo momento non lo farete più perchè si rallenta il processo produttivo perchè devono intervenire non solo gli enzimi per l’amido del pane che per le proteine del formaggio. Questo mette a dura prova l’organismo che non sa come intervenire e su che cosa, determinando problemi durante la digestione.

Considerazioni

Dopo tutto è importante quindi porre attenzione a ciò che si consuma ogni giorno così da evitare di cadere in errori che possono compromettere la nostra salute.

intestino sport
Disturbi digestivi Foto: Istock

Parlatene con il vostro medico prima di fare alcune scelte alimentari. Quindi porre attenzione sugli alimenti da consumare durante lo stesso pasto è importante per garantire una buona digestione e assimilazione di alimenti. Per una sana ed equilibrata alimentazione variate sempre e non esagerate con le quantità.