Dybala come Ibra, in campo per la prevenzione: lo spot per il Piemonte

Paulo Dybala diventa testimonial della campagna di sensibilizzazione sull’uso della mascherina per la Regione Piemonte. Il video dell’attaccante spopola sul Web, anche la Juventus sostiene il giovane in quest’importante iniziativa.

Dybala in prima linea per la presentazione (Getty Images)
Dybala in prima linea per la presentazione (Getty Images)

 

Dopo Ibrahimovic, anche Dybala scende in campo contro il COVID-19. Il calciatore della Juventus è stato chiamato dalla Regione Piemonte, che come qualunque altra regione d’Italia ci tiene a tenere alta la sensibilizzazione sulla prevenzione, per incentivare i cittadini piemontesi (e non solo) all’utilizzo della mascherina.

Dybala, lo spot per la prevenzione: “Battiamo il Covid, indossate la mascherina”

Dybala, spot per il Piemonte sull'uso della mascherina (Getty Images)
Dybala, spot per il Piemonte sull’uso della mascherina (Getty Images)

“Restiamo uniti e combattiamo questo virus tutti insieme, ce la faremo”, ribadisce Dybala in un breve video ricondiviso dall’account ufficiale della Regione Piemonte e dalla Juventus. Il club ha supportato l’attaccante in questa pregevole iniziativa: “Date retta a uno che di Mask se ne intende”, scrivono i bianconeri nella didascalia che accompagna il contenuto.

Il riferimento non è affatto casuale: Dybala è divenuto celebre per una determinata esultanza: la cosiddetta “Mask” che consiste nel portare una mano davanti alla bocca come se avesse una maschera. Lo fa dopo ogni gol, stavolta l’ha fatto per un’altra buona causa. Assai più importante di una rete. Anzi, con la collaborazione di tutti, segniamo tutti il punto decisivo contro il COVID-19. Un avversario temibile, ma non impossibile da sconfiggere. Dybala docet.