Il vero amore esiste solo per le coppie in grado di fare questo…

Ci chiediamo tutti cosa sia il vero amore e come riconoscerlo. Per vivere il vero amore la coppia deve soddisfare un’ unica condizione.

vero amore
Photo Adobe Stock

Passiamo la vita a cercare quell’amore che appagherà la nostra esistenza e ci fa stare bene ogni giorno. L’uomo perfetto che si prende cura di noi, in ogni modo possibile, colui per il quale noi siamo la ragione di vita e la pupilla della sua esistenza. Pensi che l’amore vero sia qualcosa di vagamente simile a questo? Mi dispiace deluderti ma la risposta è No, nel modo più assoluto. Innanzitutto ricorda che tu sei tu stessa l’unica fonte della tua felicità e che non hai bisogno di nessuno per sentirti appagata, sei tu stessa la pupilla della tua vita e questo stato ti mette nella giusta condizione per realizzarti in ogni campo della tua vita, compreso quello sentimentale.

Per quanto riguarda il partner, ricorda che nessuno è perfetto e che trovare una persona in grado di rispecchiare perfettamente il tuo ideale è impossibile, se cerchi la perfezione non troverai il vero amore.

Il vero amore è un’altra cosa …

Il vero amore è… accettare l’altro senza cercare di cambiarlo

coppia innamorata
Photo Adobe Stock.

Se cerchi un principe azzurro che ricomponga tutti i pezzi della tua vita e crei con te un cerchio perfetto non troverai mai il vero amore. Idealizzare eccessivamente significa crearsi delle aspettative troppo alte che chiunque non sarà in grado di soddisfare perché questo tipo di aspettative non prevedono la possibilità che l’altro sia semplicemente speciale ma difetti annessi.

L’unica condizione che le coppie dovrebbero soddisfare per trovare il vero amore è quindi quella di accettare l’altro senza cercare di cambiarlo.

Il vero amore si verifica quando uno è in grado di ascoltare mentre l’altro è in grado di sostenere il partner nei momenti difficili, e viceversa. Solo chi riesce a soddisfare questa condizione potrà vivere un amore capace degli scenari più inimmaginabili.

Ma questa persona esiste davvero per te?

Probabilmente è questo il punto ed è da qui che dovresti partire. Sei nella condizione di accettare una persona al tuo fianco che non sia all’altezza dei tuoi criteri al 100%?

Solo se hai raggiunto la consapevolezza di questo e sarai realistica potrai aprire il tuo cuore al vero amore.  Non avrai un essere perfetto al tuo fianco, ma potrai vedere il potenziale in un essere imperfetto, in grado di costruire con te una relazione fantastica.

Se speravi di incontrare una persona in grado di rendere le tue giornate più belle ogni giorno sarai delusa dal sapere che il vero amore non può essere privo di caos, frustrazione o delusioni. Perché amare davvero ha molti risvolti, bisogna lottare, capirsi, comprendersi, confrontarsi e anche i litigi aiutano in questo.

L’amore, come la vita, non è un fiume lungo e tranquillo ma avete tutti gli strumenti e le potenzialità per superare le impervie, dovete solo prendervi per mano e desiderarlo veramente.

Per mantenere viva la fiamma dell’amore bisogna alimentare il fuoco ogni giorno, è una sfida quotidiana ma ne vale la pena.

Non pensare che accettare i difetti dell’altro sia una sorta di sacrificio, pensa che in compensazione dei suoi difetti hai la fortuna di avere accanto a te un essere con delle qualità magnifiche.

L’amore vero dunque è avere un solo cuore in due che batte all’unisono. Chi ti ama veramente si impegnerà sempre a capire il tuo dolore e eviterà sempre di ferirti, questo significa sostenersi.

La cosa peggiore che si possa fare è cercare di cambiare l’altro e questo è uno degli errori più frequenti e motivo di rottura delle relazioni. “Chi nasce rotondo non muore quadrato”, possiamo migliorare col tempo ma nessuno cambierà mai la sua vera natura. L’accettazione è la via più corta per raggiungere il vero amore, puoi aiutare l’altro a migliorare per se stesso, puoi spronarlo, incoraggiarlo, puoi aumentare la sua energia, aprirgli gli occhi su eventuali opportunità, puoi metterlo nella condizione di realizzare i suoi sogni e raggiungere i suoi obiettivi e null’altro.

Non pensare che tutto ciò passi inosservato, il partner apprezzerà queste cose e tutte le altre tue qualità e ciò compenserà i tuoi difetti riportando la bilancia in equilibrio.

coppia vero amore
Photo Adobe Stock

Se vi prendete cura l’uno dell’altro, cercate di andare d’accordo e comunicate alla fine sentirete che non vi manca altro e che la relazione si può definire appagante.

Non rischiate di scambiare il vero amore con una perla rara.