Stefano Sala massacra Dayane Mello al GF Vip: Twitter reagisce così

Stefano Sala ha massacrato Dayane Mello del GF Vip, attaccandola sul suo ruolo di madre. Il popolo di Twitter ha reagito così.

Stefano Sala contro Dayane al GF Vip
Stefano Sala e Dayane Mello (Instagram)

Stefano Sala ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini, in cui si scaglia contro Dayane Mello del GF Vip.

I due, come ormai noto, non hanno un buon rapporto, ma nessuno si sarebbe aspettato che durante il corso dell’intervista si scagliasse in maniera così dura nei suoi confronti, attaccandola nel suo ruolo di madre, ma non solo. Il modello, quando lei è scoppiata in lacrime poco dopo la diretta con Alfonso Signorini perché convinta che a differenza dei suoi compagni di viaggio non avrebbe potuto sentire sua figlia, ha insinuato che il suo pianto non fosse dettato per la mancanza della piccola o perché le fosse stata negata la possibilità di parlare con lei ma soltanto perché infastidita dagli attacchi ricevuti in puntata da Franceska Pepe, che non l’aveva dipinta come una buona madre.

Stefano Sala ha massacrato Dayane Mello al Grande Fratello Vip sottolineando di come lei abbia raccontato cose che non corrisponderebbero alla realtà dei fatti e, qualora dovesse continuare nel raccontare pubblicamente notizie non vere sulla loro relazione ed il rapporto con sua figlia, lui non ci penserà due volte a reagire di conseguenza.

Dayane Mello attaccata da Stefano Sala sul suo ruolo di madre: le reazioni su Twitter

Dayane Mello
Fonte: Instagram

Stefano Sala non ha dipinto nel migliore dei modi la madre di sua figlia, che già qualche tempo fa aveva attaccato dopo la diretta del GF Vip, accusandola di viaggiare in giro per il mondo piuttosto che pensare a lei, ma come ha reagito il popolo di Twitter che da sempre è un appassionato del reality show di successo di canale 5?

Qui di seguito è possibile trovare una serie di Tweet che rappresentano a pieno l’opinione degli utenti della rete in merito alle forti dichiarazioni rilasciate dal modello.