Violenza sui bambini: maestro elementare di Milano sospeso per 4 mesi

0
298

Un nuovo caso di violenza sui bambini è stato scoperto in una scuola di Milano. Il responsabile è, per ora, sospeso per 4 mesi.

violenza sui minori
i piccoli alunni erano sottoposti a violenze fisiche e verbali (fonte: Unsplash)

Afferrava i bambini con violenza, per poi sbatterli contro l’armadio della classe.

A quanto pare succedeva spesso ed è accaduto in più occasioni che il maestro di una scuola elementare si sfogasse sui suoi piccoli alunni.

Nella mattinata di ieri, dopo un anno di investigazioni, l’interdizione per almeno quattro mesi allo svolgimento del mestiere di insegnante.
Tutti i dettagli.

Violenza sui bambini: picchiava e maltrattava i piccoli alunni in classe

violenza sui bambini
accompagnare i propri figli (fonte: Pixabay)

L’uomo, di 48 anni, era indagato dall’anno scorso.

A scatenare l’allarme erano stati alcuni disegni dei suoi alunni: vi erano raffigurati un bambino in piedi vicino al mobile di classe, con il maestro vicino.

Un soggetto strano e ripetuto, che ha destato alcuni sospetti.

Le indagini sono proseguite, quindi, per un anno intero ed hanno rilevato episodi di una violenza inaudita.
L’uomo strattonava e tirava per il cappuccio i piccoli studenti, mettendoli in punizione vicino l’armadio di classe e sbattendoli, addirittura, contro il mobile.
Spesso, a quanto pare, obbligava i bambini a guardare in maniera costante la lavagna obbligandoli a tenere le teste ferme ed il collo dritto.

In più occasioni gli abusi erano anche verbali: epiteti ed insulti rivolti ai piccoli perché erano assonnati o, semplicemente, impauriti.
In un’occasione particolare, invece, l’uomo avrebbe costretto uno degli alunni, un bambino con disabilità, ad assistere alla lezione seduto su un portaombrelli di ferro.
Lo avrebbe sollevato e posizionato lì, obbligandolo a rimanere per tutta la durata della classe in quella scomoda posizione.

Atteggiamenti, questi, veramente terribili e spaventosi che sono stati confermati da ben 18 audizioni protette (quelle fatte, cioè, ai piccoli) e dalle dichiarazioni delle maestre di sostegno.

L’uomo non è sconosciuto alle forze dell’ordine: aveva già dei precedenti penali analoghi.
Questo vuol dire che non è nuovo ad atteggiamenti prevaricatori e violenti nei confronti dei più piccoli.

Per fortuna le indagini hanno portato all’interdizione dell’uomo per almeno 4 mesi dall’insegnamento, una misura disciplinare fatta su misura per lui ed un richiamo cautelare. Lo riporta SkyTg24.

Asilo nido e scuola per l'infanzia | Come riapriranno a settembre
bambini a scuola (fonte: Adobe Stock)

Il pensiero che, in questa scuola della zona Comasina, ci fossero dei piccoli alunni terrorizzati dal proprio maestro fa veramente stringere il cuore.

Questo caso mostra dei terribili parallelismi con il video del professore diventato virale per aver picchiato un alunno in classe.
Ma purtroppo ci sono altrettanti casi di violenza sui bambini che purtroppo accadono anche all’asilo.