Home Attualità

Colorno, maestre d’asilo arrestate per maltrattamenti sui bambini

CONDIVIDI
maltrattamenti bambini
Carabinieri (Getty Images)

Maltrattamenti in una scuola materna di Colorno, in Emilia: arrestate due maestre

Maltrattamenti sui bambini in una scuola di Colorno, in Emilia Romagna. Una terribile scoperta ha fatto scattare le manette per due persone, due insegnanti che terrorizzavano i loro bambini con gesti di violenza ingiustificabile. Due maestre di scuola materna sono state infatti arrestate dai carabinieri a Colorno, nel parmense, con l’accusa di maltrattamenti nei confronti dei propri alunni. Parliamo di tutti bambini tra i tre e i cinque anni, che frequentavano la scuola dell’infanzia dove lavoravano le due donne. Maltrattamenti reiterati sui piccoli, che secondo le indagini portate avanti dai Carabinieri erano costretti a subire violenze fisiche e psicologiche in continuazione ed erano soggetti a punizioni restrittive.

I maltrattamenti si sono protratti per tempo, traumatizzando i bambini che venivano messi all’angolo, costretti a stare immobili e poi venivano puniti se non ci riuscivano. Uno dei piccoli sarebbe stato redarguito e poi costretto a mangiare separato dagli altri: “Adesso mangi col piatto in mano, come un animale”, gli avrebbe detto una delle due donne arrestate, dopo che il bambino aveva disobbedito all’ordine di restare immobile. Manette inevitabili, ora bisognerà attendere gli sviluppi delle indagini per conoscere l’epilogo di questa brutta storia.