Scaloppine di vitello al Marsala: un secondo rapido e saporito

0
147

Il sapore deciso della carne e quello più delicato del liquore. Nascono così le scaloppine di vitello al Marsala, un secondo piatto rapido e delicato

Adobestock

Scaloppine, un modo intelligente per servire la carne anche ai bambini senza grossa spesa e con una buona resa. Questa volta cuciniamo insieme le scaloppine di vitello al Marsala, una delle tante varianti con questa carne.

Il contrasto tra la dolcezza liquorosa del Marsala e il sapore della carne dà vita ad un secondo piatto veloce, gustoso e pratico. Prima di passare alla cottura, ricordatevi di battete accuratamente la carne per rompere le fibre. Sarà più morbida e masticabile per tutti.

Scaloppine di vitello al Marsala, come servirle a tavola

Come riconoscere farina fresca
Farina Foto:Pixabay

Il migliore accompagnamento per le scaloppine di vitello al Marsala è con le patate. Bollite , oppure sotto forma dì purea leggera saranno perfette. In alternativa, sono ottimi anche dei piselli o delle carote passati in padella.

Ingredienti (per 2 persone)
600 g carne di vitello
farina 00
60 ml Marsala
40 g burro
olio extravergine d’oliva
sale
pepe nero

Preparazione:
Mettete le fettine di vitello su un foglio di carta da forno, copritele con un altro foglio e appiattitele con un batticarne o comunque un peso. Versate la farina in un piatto e infarinate le fette di carne su  tutti i lati, pressando leggermente con le dita e rimuovendo l’eccesso alla fine.

Versate l‘olio extravergine d’oliva insieme ad una noce di burro e scaldate a fiamma media. Appena il burro è sciolto, aggiungete le fette di carne in padella e alzate la fiamma iniziando a rosolarla. Quando avete rosolato su entrambi i lati formando la crosticina, abbassate la fiamma, poi regolate di sale e pepe.

(Pixabay)

Togliete la carne tenendola da parte, e versate il Marsala nella stessa padella recuperando il fondo di cottura. Portate a fiamma bassa, girando con un cucchiaio di legno e aggiungete nel caso un cucchiaio di maizena o amido di mais se il fondo vi sembra troppo liquido.
Infine servite le scaloppine al Marsala bagnando la carne con la salsa profumata.