Alfonso Signorini, il male che gli ha (quasi) rovinato una passione

0
17

Nel corso della sua vita Alfonso Signorini ha affrontato e sconfitto la leucemia mieloide, ma ha un altro problema di salute con cui dovrà convivere per sempre.

Alfonso Signorini
Alfonso Signorini (Instagram)

Personaggio televisivo apprezzatissimo, Alfonso Signorini divenne famoso come opinionista ma ha saputo trasformarsi in un conduttore elegante e deciso, in grado di tenere saldamente il timone di uno dei reality show più importanti e più difficili della televisione italiana: il Grande Fratello VIP.

Alfonso Signorini ha anche ottenuto un enorme risultato professionale durante la conduzione dell’ultima edizione del reality, quella durante la quale l’Italia è stata travolta dalla pandemia di Coronavirus.

Sul piccolo schermo il conduttore sembra in grado di affrontare qualsiasi imprevisto con eleganza e sangue freddo: è una dote che Alfonso ha dovuto imparare a proprie spese, quando nel 2011 gli fu diagnosticata la leucemia mieloide. 

Il malore che lo portò a scoprire della sua malattia si sviluppò mentre Alfonso era in diretta: da allora la sua vita cambiò radicalmente e, con la stessa eleganza, oggi affronta un altro problema di salute (sicuramente meno grave) ma che avrebbe potuto compromettere una delle grandi passioni della sua vita.

Alfonso Signorini: “Per quel problema di salute oggi porto l’apparecchio”

Signorini chiama Morgan e Giulio Berruti al GF Vip
Alfonso Signorini ( Crediti ufficio stampa GF Vip)

Una delle grandi passioni di Alfonso Sigorini è il gossip. Il conduttore è infatti anche il direttore di Chi, il prestigioso giornale di costume, cronaca rosa e spettacolo da cui vengono battute molte delle notizie più golose per gli appassionati di intrighi e di televisione.

L’altra, anche se nono sono in molti a saperlo, è la musica. Recentemente infatti Alfonso Signorini ha spiegato che fin da quando era bambino la musica è sempre stata una delle sue più grandi passioni e che trascorreva moltissimo tempo ad ascoltarla, spesso con le cuffie.

“Non potrei mai vivere senza musica. Da piccolo passavo ore attaccato alla cuffia, a sentire Verdi o Puccini mentre mio padre continuava a regalarmi piste per le macchinine. E ne ho ascoltata talmente tanta che sono diventato sordo: ora porto l’apparecchio” ha confessato Signorini in una recentissima intervista a Matrix.

La passione di Alfonso per la musica classica e l’opera è stata testimoniata anche dalla sua iniziativa benefica a sostegno delle famiglie degli infermieri e dei medici che hanno combattuto in prima linea nella lotta al Coronavirus: Signorini ha messo all’asta una t-shirt con il volto di Maria Callas firmata da lui: il ricavato è stato poi venduto in beneficenza.

La sordità naturalmente non gli ha impedito di condurre una vita perfettamente normale e di non avere nemmeno fastidi estetici, grazie all’utilizzo di apparecchi acustici che risultano praticamente invisibili dall’esterno.

Si tratta comunque di un piccolo handicap che non ha cambiato eccessivamente la vita del presentatore, che ha invece subito un vero e proprio shock nel momento in cui gli venne diagnosticata la leucemia mieloide.

All’epoca era alle prime armi come presentatore e conduceva un programma serale intitolato Kalispera. Il malore (che in poche ore lo condusse ad avere 40 di febbre) si verificò praticamente in diretta, mentre Alfonso aveva come ospiti Sabrina Ferilli e Christian De Sica. 

Sforzandosi al massimo per mantenere il controllo della situazione Alfonso Signorini riuscì a chiudere la puntata senza altri intoppi: mancavano pochi giorni a Natale e, proprio durante le feste, il conduttore scoprì la natura della sua malattia.

Sempre nel corso della sua intervista a Matrix Signorini ha spiegato che quell’esperienza ha radicalmente cambiato le sue priorità e la sua scala di valori: da quel momento in poi ha deciso di dedicare la maggior parte del proprio tempo e delle proprie energie solo a coltivare gli affetti e la fede, le uniche cose che considera davvero importanti nella propria vita.

View this post on Instagram

Inizia il viaggio….. @grandefratellotv

A post shared by Alfonso Signorini (@alfosignorini) on

Nel frattempo, la nuova edizione del Grande Fratello VIP è prontissima a partire: il cast è stato finalmente annunciato e sono già partite le polemiche per la sostituzione di Wanda Nara con Antonella Elia, già da tempo considerata una “raccomandata” di Signorini.