Miley Cyrus abbandona la dieta vegana: “Il cervello non correva”

0
7

Miley Cyrus è stata vegana fino a che il suo corpo ha resistito, poi ha dovuto rinunciare: soffre moltissimo.

Miley Cirus
Miley Cirus (Instagram)

Ha sempre fatto di tutto per rimanere coerente con i suoi principi animalisti, ma l’ex stellina Disney ha dovuto letteralmente arrendersi all’evidenza.

La star ha raccontato infatti che la dieta vegana stava avendo pesanti ripercussioni sul suo fisico e, in particolare, sul funzionamento del suo cervello. 

Per correre ai ripari e aver cura della propria salute fisica e mentale, Miley ha scelto di introdurre soltanto un alimento nella sua dieta, il più essenziale al corretto funzionamento del cervello umano.

Miley Cyrus rinuncia alla dieta vegana ed è pronta alle critiche

Miley Cyrus and Liam Hemsworth (KYLE GRILLOT/AFP/Getty Images)

Non si può dire che non ci abbia provato fino alla fine: Miley Cyrus è stata vegana per ben sei anni, cioè dal 2013 al 2019. Da circa un anno, quindi, Miley ha dovuto rinunciare a questo regime alimentare poiché non le permetteva di portare avanti la sua vita in maniera ottimale.

A subire le conseguenze peggiori di un’alimentazione non equilibrata è stato il cervello di Miley che, ha spiegato la cantante, non riusciva a funzionare nella maniera corretta, dandole sempre l’impressione di essere “fuori fuoco”.

Come se non bastasse, inoltre, la star ha dovuto confessare che di certo, per un certo periodo della sua vita, è stata anche piuttosto malnutrita, sempre a causa delle sue abitudini alimentari. “Ricordo di essere andata al Glastonbury, un festival che ho amato e amo la mia performance, ma ero allo stremo” ha spiegato la cantante.

A quanto pare a causare il suo malessere e il malfunzionamento del suo cervello era la mancanza di Omega 3, grassi polinsaturi considerati essenziali per il corretto svolgimento delle funzioni del corpo umano. Questi grassi benefici si trovano nel pesce, e proprio una porzione di pesce alla brace è stato il primo pasto non vegano che Miley ha consumato dopo anni di osservanza di una dieta a base esclusivamente vegetale.

“È stato il mio ex marito Liam Hemsworth a cucinarmi del pesce alla griglia e ricordo che ho pianto a lungo … mi fa davvero male mangiare pesce” ha dovuto ammettere l’attrice che oggi, quindi, si dichiara ufficialmente pescetariana. “Adesso sono molto più sveglia di prima” ha concluso la cantante e attrice, riassumendo in pochissime parole la sensazione di aver ripreso finalmente il possesso di tutte le proprie facoltà mentali.

Sempre per recuperare pienamente la lucidità, messa pesantemente alla prova dal suo stile di vita, Miley Cyrus ha recentemente spiegato di essere sobria da diversi mesi e che questo le ha radicalmente cambiato la vita.

Se in passato Miley è stata una delle portavoci della bandiera vegana nello star system internazionale, oggi la cantante sa perfettamente di essere esposta a molte critiche, soprattutto da parte di quella comunità di fan e di persone vegane che hanno sempre sostenuto e apprezzato la sua scelta.

Quando le è stato chiesto se teme gli attacchi mediatici degli haters per la scelta di tornare sui suoi passi in fatto di alimentazione, Miley ha risposto: “Ci sono abituata. In ogni caso sia nella mia fattoria a Nashwille sia nella mia casa di Calabasas ho 22 animali e faccio tutto quello che è necessario per loro, ma quando si tratta del mio cervello …”

Com’era prevedibile, sulla rete sono stati in molti a commentare la scelta di Miley e la sua decisione di tornare sui propri passi in merito al veganesimo. Alcuni hanno sostenuto che in realtà i problemi della cantante non sarebbero nati dalla dieta vegana in senso stretto ma da un cattivo bilanciamento dei nutrienti. In molti hanno fatto notare, inoltre, che esistono Omega 3 di origine vegetale che possono sostituire gli Omega 3 contenuti nel pesce.

È probabile che la Cyrus sia seguita da un gruppo di nutrizionisti e che abbia tentato di prendere in considerazione tutte le alternative possibili agli Omega 3 di origine animale. Se ha dovuto rinunciare alla dieta vegana, evidentemente non ha avuto altra scelta. Tra l’altro, proprio una dieta a base di Omega 3 sta spopolando, in questo periodo, tra le star internazionali.