Frico friulano: la ricetta tradizionale della frittata di patate e formaggio

0
3
Frico friulano ricetta tipica

Oggi la cucina tradizionale italiana ci porta in Friuli: il frico è una frittata di patate, cipolle e Montasio, senza uova e con tanto sapore

Frico friulano ricetta tipica

Il frico è un piatto della tradizione contadina, in questo caso quella friulana. Patate, cipolle e Montasio, il formaggio tipico della Carnia che è la zona dove nasce. Il risultato finale è simile a quello di una frittata con le patate, solo che non c’è assolutamente la presenza delle uova

Una delle caratteristiche principali del frico è la sua crosticina croccante, dentro alla quale poi troveremo il formaggio filante. Come realizzare quella perfetta? Quando il vostro frico è cotto, versate in un tegame antiaderente un cucchiaio di olio e poi la frittata già pronta. Fate cuocere per qualche minuto a fuoco alto e vedrete uscire sulla superficie una bella crosta dorata che è tipica di questa ricetta.

Fondamentale è la scelta delle patate, bianche e non farinose, ma anche quella del formaggio. Potete utilizzare quello fresco, quello semi-stagionato o stagionato (che è quello della ricetta originale). Oppure mescolarli in parti uguali.

La ricetta originale del frico friulano

L’abbinamento più tipico del frico, nella stagione autunnale o invernale, è quello con la polenta bella calda. In alternativa però potete anche mangiarlo come secondo piatto, con un’insalata. E d’estate è ottimo tiepido, a temperatura ambiente.

Ingredienti:

1 kg di patate
2 cipolle bianche
500 g di formaggio Montasio
burro
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione

Pelate le patate, poi lessatele e passatele nello schiacciapatate come per preparare una purea  gli gnocchi. Poi in una padella antiaderente leggermente imburrata mettete la cipolla finemente tritata insieme a le patate e iniziate a cuocere per una decina di minuti.

A quel punto aggiungete sulle patate il formaggio Montasio tagliato a cubetti. Mescolate tutto con un cucchiaio di legno e cuocete per 20 minuti, fino a quando il formaggio non è sciolto dal calore e assorbito dalle patate. Quindi regolate di sale e pepe.

Cipolla
:Pixabay

Non appena si sarà formata la crosticina, girate il frico e lasciate formare la crosticina anche sull’altro lato. A cottura ultimata lasciate riposare 5 minuti e servite.