Home Bellezza Capelli Capelli asciugati al sole senza effetto crespo? Si può, ecco come

Capelli asciugati al sole senza effetto crespo? Si può, ecco come

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58
CONDIVIDI

Piccole regole da seguire per poter lasciar asciugare i capelli al sole in estate evitando il sopraggiungere del temuto effetto crespo.

asciugare capelli sole
Foto da Unsplash

In estate, con le temperature che salgono e l’afa che si fa sentire sempre più, molte donne vorrebbero dire addio almeno temporaneamente ad asciugacapelli e piastra, un doveroso momento di tregua da insostenibili fonti di calore.

Il pericolo capelli crespi però è sempre dietro l’angolo e spesso porta a desistere, accettando di convivere con veri e propri strumenti di tortura pur di apparire al meglio e non cedere alla sciatteria.

Ma phon, piastra e styler roventi sono veramente l’unica via percorribile verso un hair style impeccabile? Forse no. Basta l’aria calda naturale per far asciugare i capelli al meglio, a patto che si seguano delle pratiche regole per evitare il temuto effetto crespo, sempre dietro l’angolo quando l’umidità si fa sentire.

Che cosa fare per scongiurare l’effetto crespo quando si asciugano i capelli al sole

capelli sole
Foto da Unsplash

Per garantirsi un risultato d’eccellenza con un’asciugatura capelli al naturale ci vogliono i giusti prodotti e qualche piccola mossa studiata. Gli esperti in proposito hanno le idee ben chiare:

Maschera per capelli – Qualcosa che dopo lo shampoo proprio non può mancare, a prescindere dalla tecnica di asciugatura che andremo a utilizzare. Si tratta infatti di un prodotto essenziale per nutrire la chioma e renderla più lucida

Olio – Una volta fuori dalla doccia sarà lui a garantire la chiusura delle squame dei capelli e la loro morbidezza, senza contare quel plus di nutrimento essenziale quando sole, salsedine e cloro seccano e danneggiano anche capelli più sani, naturali e senza problematiche specifiche. Ricordiamo che esistono anche diversi oli naturali da poter utilizzare, uno per ogni tipologia di capello.

Pettine a denti larghi – Asciugare i capelli al sole implica anche evitare di stressarmi troppo da bagnati. Meglio dunque un pettine che possa districare la chioma senza andare a tirare troppo il capello. Un simile strumento aiuterà anche a mantenere un maggior volume. Ricordiamo inoltre che per spazzolare i capelli ci sono delle regole ben precise, valide a prescindere dal tipo di asciugatura scelto.

Prodotti specifici per lo styling – Parliamo di spray e spume utili senza dubbio se non ci avvaliamo della classica messa in piega ma, al tempo stesso, da usare con grande parsimonia. Il rischio di appesantire i capelli è infatti dietro l’angolo e, per il medesimo motivo, occorre sempre ricordarsi di applicare il prodotto solo sulle lunghezze e sulle punte, mai alla radice dei capelli. Se si preferisce poi una soluzione naturale ricordiamo che il gel di aloe vera è un ottimo prodotto per lo styling.

Treccia e torchon – Sono dei piccoli aiuti per regalare ai capelli un piacevole effetto mosso senza l’uso di spazzola, ferro o piastra.  Quando i capelli sono ancora umidi (badate bene non bagnati) procedete a realizzare delle trecce o dei semplici torchon da fissare con le forcine. Una volta asciutti potrete sciogliere tutto e ritrovarvi con dei capelli meravigliosamente mossi.

asciugare capelli
Foto da Pixabay