Naike Rivelli attacca Celentano: “Nessun rispetto per mia madre”

0
1
Naike Rivelli contro Adriano Celentano
Naike Rivelli e Ornella Muti (Instagram)

Naike Rivelli non è una persona a cui piace utilizzare mezzi termini: stavolta si è scagliata contro Adriano Celentano, colpevole di aver dato una vecchia storia di gossip in pasto ai giornali.

Naike Rivelli contro Adriano Celentano
Naike Rivelli e Ornella Muti (Instagram)

Ornella Muti e Adriano Celentano sono state due icone (oggi diremmo sex symbol) del cinema italiano anni Ottanta. I due hanno recitato insieme nei film Innamorato Pazzo e Il Bisbetico Domato e, all’epoca, ebbero una tresca.

Nelle scorse settimane Celentano ha deciso di parlare alla stampa di quella relazione clandestina (era sposato con la Mori, e anche la Muti era impegnata con il suo attuale marito).

Come c’era da aspettarsi da Celentano, però, Ornella Muti non è stata chiamata in causa: non c’è stato alcun accordo tra i due su come gestire un gossip vecchio di quasi 40 anni. Il Molleggiato ha infatti deciso di rilasciare le sue dichiarazioni senza porsi il problema delle conseguenze che questo avrebbe potuto avere sull’immagine e sull’equilibrio familiare di Ornella Muti.

Se l’attrice si è detta soltanto molto rammaricata per l’atteggiamento di Adriano, Naike Rivelli ha deciso di scendere sul sentiero di guerra utilizzando parole durissime a carico di Celentano, il quale non ha ancora risposto.

Naike Rivelli contro Adriano Celentano: “Scorretto ed egocentrico”

Adriano Celentano
Adriano Celentano (Fonte: Instagram)

Le voci in merito a una relazione tra Adriano Celentano e Ornella Muti ai tempi della loro collaborazione cinematografica giravano da tempo, ma solo nel 2014 Adriano Celentano decise di confermarle pubblicamente, confermando i sospetti che molti covavano da tempo.

Recentemente la questione è tornata alla ribalta del gossip e la Muti si è trovata costretta a parlarne a sua volta, affidando la sua versione dei fatti a Il messaggero.

L’attrice ha affermato di essersi sentita tradita e umiliata da Celentano: “Adriano ha rivelato dopo tanti anni di aver avuto una storia d’amore con me, di botto, senza nemmeno avvertirmi. Lo ha fatto dopo un lunghissimo silenzio, mantenuto per rispetto dei nostri coniugi e soprattutto nei nostri figli. Sono rimasta colpita”.

La Muti ha anche aggiunto che, se Celentano le avesse chiesto il permesso di “lavarsi la coscienza” pubblicamente dopo tanto tempo, di certo lei lo avrebbe appoggiato, cercando però di gestire prima la situazione con la sua famiglia. “Se voleva proprio liberarsi di questo segreto sarei stata felice di saperlo per prima, ma gli uomini sono fatti così.”

Pare però che la versione proposta da Celentano non racconti esattamente tutta la verità, quella verità di cui la Muti vorrebbe poter parlare ma che continua a tenere segreta forse per paura delle conseguenze. “Io non so quello che posso dire di Adriano e ho paura di ciò che vorrei davvero dire” ha dichiarato la Muti, che è apparsa chiaramente combattuta.

Se però l’attrice ha deciso di tenere un basso profilo ed evitare ulteriori polemiche, la figlia Naike Rivelli, 45 anni, non è disposta a vedere sua madre e la sua famiglia date periodicamente in pasto alla stampa e al vortice del gossip.

Su Instagram la Rivelli ha scritto: “Adriano Celentano e Claudia Mori non fanno che parlare dei loro tradimenti, come se mia madre e la nostra famiglia non esistessero. Lo trovo molto sgarbato, maleducato ed egocentrico.”

Inoltre, Naike ha ricordato di ricordare molto bene il periodo in cui Adriano e Ornella si frequentavano. Naike aveva infatti già qualche anno ed era presente quando Adriano andava a trovare la Muti nella sua casa di Chiasso: “Faceva il gran simpaticone. Sicuramente sarà stato un grosso sbaglio quello di tradire la moglie con la mia mamma, ma ricordo che in quel periodo sembrava molto felice di farlo.”

Naike è così esasperata dal fatto che si ritorni periodicamente a parlare di questo argomento che ha lanciato un appello alla stampa, approfittando anche per criticare duramente il matrimonio tra Claudia Mori e Adriano Celentanoche sembra basato su un fondamento di ipocrisia: “A me da molto fastidio che si parli ancora di questa trista storia, di questo tristissimo uomo e del loro tristissimo matrimonio. Per favore lasciateci in pace, non ne parlate più” ha chiesto Naike.

Naike Rivelli ha avuto una vita burrascosa (che comprende anche una relazione con Yari Carrisi, finita non troppo bene) e di certo non è una persona di vedute ristrette: lo dimostrano le sue numerosissime foto di nudo artistico su Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Naike Rivelli (@naikerivelli) in data:

A dare particolarmente fastidio a Naike, infatti, è il fatto che la madre venga ciclicamente presa di mira da accuse e dicerie da cui, per eleganza e per rispetto nei confronti di Claudia Mori, Ornella non ha mai voluto difendersi. La reazione iperprotettiva di Naike nei confronti di sua madre è dovuta anche al fatto che Ornella sia l’unico genitore che Naike abbia mai potuto chiamare tale.

Dopo essere stata convinta per anni che il suo padre biologico fosse l’imprenditore spagnolo Josè Luis Bermùdez, Naike ha infatti scoperto che l’uomo non ha alcun legame di parentela con lei. Lo ha dimostrato il test del DNA, effettuato in Spagna e ripetuto in Italia.