Home Viaggi Ora di partire? Ecco come fare la valigia perfetta!

Ora di partire? Ecco come fare la valigia perfetta!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:24
CONDIVIDI

Cosa mettere in valigia per andare in vacanza? Riempiamola insieme nella maniera giusta.

fare la valigia
(fonte: Pexels)

Non è una novità, andare in vacanza a volte può essere uno stress!
Tra prenotazioni dell’ultimo secondo, previsioni del tempo sempre incerte e misure per i bagagli che ogni anno diventano sempre più astruse e complicate fare la valigia può essere un vero e proprio campo minato.

Quest’anno un grande vantaggio ce lo regalano i saponi solidi: poter portare con noi shampoo, balsamo e sapone per il corpo in saponetta ci permette di risparmiare spazio, denaro e misurazioni complicate per passare i controlli all’aeroporto!
Ma aver sistemato il sapone non basta!
È ora di dire basta ad esplosioni di dentifricio, troppe paia di mutande o a documenti e carte d’imbarco perennemente sul fondo della valigia!
Vediamo insieme quali sono i metodi per preparare il bagaglio perfetto!

Come fare la valigia perfetta: metodo e programmazione!

fare la valigia
(fonte: Pexels)

Potrà sembrare banale ma il primo passo da fare per preparare al meglio la vostra valigia è… programmarla!

Un elenco semplice e dettagliato di tutto quello che vi sarà utile in vacanza vi permetterà di fare una prima scrematura tra l’indispensabile e il superfluo.
Scrivendo vi renderete conto anche se e quali oggetti vi mancano per rendere il vostro viaggio perfetto!

Passiamo poi alla preparazione vera e propria: sapevate che la valigia va pensata per strati?

In fondo vanno gli indumenti e gli oggetti più pesanti come le scarpe, gli asciugamani o l’accappatoio.
Ricordatevi di mettere in valigia le scarpe comode e poco ingombranti se andate al mare (sandali e infradito) oppure quelle da trekking se pensate di fare delle passeggiate in montagna. Ai piedi quando siete in partenza, mettete sempre le sneakers!

Per asciugamani ed accappatoio, qualora non vi venissero forniti nel luogo dove andrete, scegliete sempre oggetti in microfibra, più facili da gestire e salvaspazio.

Passiamo poi a calzini, mutande ed intimo: per risparmiare spazio potete infilarli direttamente dentro le scarpe o negli spazi liberi tra gli oggetti sul fondo. Risparmierete spazio e non si creerà più quel sacchetto gonfio di indumenti, impossibile da gestire.

È ora di riempire la valigia con i vestiti: assicuratevi di aver preso capi che potrete riutilizzare più di una volta o combinare tra di loro per creare outfit che vi valorizzino, sempre comodi ed alla moda.

In più, lasciare un poco di spazio libero in valigia vi darà la libertà di… acquistare qualcosa di nuovo!
Invece di piegarli, per risparmiare spazio arrotolate i vostri capi!

Dovreste avere ancora abbastanza spazio per gli oggetti da non dimenticare assolutamente: beauty case, zaino o marsupio e contenitore per le medicine.

Beauty Case: è importante inserirlo per ultimo in valigia, così da poter usare i prodotti che vi servono anche la mattina stessa della partenza.
Non scordatevi lo spazzolino ed il dentifricio che puntualmente grazie alla fretta lasciamo in bagno!

Zaino o marsupio: uno zaino od un marsupio possono essere utilissimi una volta arrivati in vacanza per non portaci dietro (rovinandola) la nostra borsa preferita. Occupano poco spazio e potete anche utilizzarli per tenerci dentro documenti, soldi e carte d’imbarco fino alla partenza in modo da non dover aprire la valigia intera quando siete all’aeroporto o alla stazione.

Contenitore per medicine: portare con se un contenitore per medicine vi permette di avere sempre a portata di mano un analgesico o una bustina di integratori. Non si sa mai quando possono essere utili e se lo infilate per ultimo in valigia le avrete sempre a portata di mano!

fare la valigia
(fonte: Pixabay)

La valigia è pronta!
Controlla la tua lista per essere sempre sicuro di aver infilato tutto l’indispensabile e preparati finalmente al relax!

di Federica Caliendo