Fegato in salute | Cibi si e cibi no ecco come tenerlo in salute

0
10

Come tenere in salute il nostro fegato? Ecco alcuni consigli sugli alimenti che possiamo e non possiamo mangiare 

Fegato in salute adobestock

Il fegato è una delle ghiandole principali del nostro corpo oltre che essere una di quelle fondamentali. Ma spesse volte decide di farsi sentire e darci fastidio. E allora come fare per tenere il fegato in salute?

SULLO STESSO ARGOMENTO: 5 cose da non fare a tavola per preservare il fegato

Il suo apporto è fondamentale anche perché ha diverse funzioni. Produce la bile, forma il glucosio per nutrire le cellule, sintetizza il colesterolo. Inoltre è il deposito di alcune fondamentali vitamine come la B 12 ma anche minerali come ferro e rame. E ancora, demolisce le sostanze tossiche che mangiamo.

Ma come abbiamo detto alle volte decide di farsi sentire sotto forma di coliche. Quello che noi possiamo fare per evitarle è fare molta molta attenzione all’alimentazione.

Cibi si per il fegato

Thinkstock

Thè verde

Non un cibo ma una bevanda molto amica del fegato perché  ricco di antiossidanti. Una bevanda utilissima: secondo diversi studi infatti proteggerebbe dal cancro soprattutto al fegato. Si consiglia quello caldo fatto in casa che mantiene  tutte le sue proprietà no invece ai thé freddi già pronti.

Fiocchi d’avena

Come tutti gli alimenti ricchi di fibre, aiutano la nostra ghiandola a lavorare. Consigliati anche dai nutrizionisti quando siamo a dieta.

Broccoli

Tra le verdure amiche del nostro fegato troviamo soprattutto i broccoli anch’essi ricchi di antiossidanti e quindi fanno molto bene per chi soffre di coliche. Consumati quasi crudi e non cotti aiutano in casi di steatosi epatica non alcolica.

Spinaci, verdure a foglie verde, erbe e spezie

Ottimi per il nostro fegato perché ricchi anche loro di antiossidanti. Utilissimi per proteggere il nostro fegato e ridurre la quantità di sale. Tutto questo lo possiamo fare anche utilizzando le spezie sui nostri piatti.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Rinfresca il tuo fegato così! | Il menù naturale per te

Caffè

Sfatiamo un mito. Tutti gli appassionati di caffè saranno  lieti di sapere che non fa male al fegato anzi al contrario due o tre tazze al giorno lo proteggono e sembrerebbe evitare anche il rischio di cancro.

Acqua

Se idratiamo il nostro corpo manterremo sano il nostro fegato. Sì all’acqua semplice no a succhi bibite zuccherate, gassate o bevande sportive.

I cibi no per per il fegato

Zucchero

Se il nostro fegato è affaticato la prima cosa che dobbiamo evitare è lo zucchero o i dolci che appesantiscono questa ghiandola. Lo zucchero infatti  rallenta il lavoro del fegato.

Cibi grassi e snack

Buono ma non digeribile tutto il cibo spazzatura dalle patatine fritte agli hamburger, dalle salse piccanti ai cibi unti. Anche in questo caso mangiando questo tipo di cibo affatichiamo il nostro fegato. I cibi grassi portano inoltre ad un’infiammazione di questa utilissima ghiandola potando anche alla cirrosi epatica. Evitiamo quindi cibi troppo unti e salati che fanno male al nostro fegato.

Alcol

Lo abbiamo tenuto per ultimo ma è il nemico principale del fegato. L’alcol è la causa principale dei danni a questa parte del nostro corpo. Può infatti portare alla cirrosi epatica.