Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Ciliegie | Perché una tira l’altra? Alleate della dieta

Ciliegie | Perché una tira l’altra? Alleate della dieta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:09
CONDIVIDI

Le ciliegie sono davvero una bontà divina! Quando ce le riportiamo a casa non vediamo l’ora di lavarle per gustarcele comodamente. Vale per molti alimenti ma quando si tratta delle ciliegie soprattutto: una tira l’altra! Questo perché sono buonissime ma fanno anche molto bene alla tua salute. Infine, sono delle vere alleate della dieta!

crostata di ciliegie al cioccolato
Ciliegie | Perché una tira l’altra? Alleate della dieta (Adobe Stock)

Questo è periodo di frutta ricca di proprietà, quella frutta che ci allieta e ci disseta, che ci regala tante vitamine e sali minerali, oggi ti parliamo delle ciliegie. Ciliegie. Perché una tira l’altra? Alleate della dieta!

SULLO STESSO ARGOMENTO: Crostata di ciliegie | Una torta al cioccolato con i frutti di stagione

Ciliegie grandi alleate della dieta

Ciliegie
Ciliegie (Pixabay photo)

Dal mese di maggio a quello di luglio raggiungono la loro piena maturazione e garantiscono una maggiore concentrazione di proprietà nutritive per il tuo organismo.

Le ciliegie possono essere consumate in diversi momenti della giornata, insomma, è sempre il momento giusto per una scorpacciata di ciliegie!

Per la colazione possono essere aggiunte ad un porridge come frutta fresca adagiata in superficie, ma anche come componente di frullati da bere nelle calde giornate estive.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dieta delle ciliegie: come perdere 3 kg in una settimana

Scopriamole anche come sostitutivo di un pranzo velocissimo e indaghiamo tutti e benefici e le proprietà.

Le ciliegie contengono acido folico che ci aiuta a regolare il sistema nervoso. Contengono antocianidine facenti parte della famiglia delle flavonoidi che fungono da antiossidanti e ci proteggono dai radicali liberi che causano stati precoci di invecchiamento delle cellule.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Frullato antiossidante: cocomero, ciliegie, lime e zenzero – VIDEO

Le ciliegie svolgono inoltre una funzione antinfiammatoria, attraverso differenti ricerche in merito è stato possibile affermare che sono proprio le antocianidine presenti nel frutto contribuiscono all’abbassamento del livello di acido urico aiutando a combattere una patologia come l’artrite. 

Sono acidule e quindi aiutano moltissimo la fase digestiva stimolando la secrezione di succhi gastrici. Se se ne assumono in elevate quantità, le ciliegie, hanno anche un potere lassativo. Sono ovviamente sconsigliate a chi soffre di ulcere e gastriti. 

ciliegie velenose

Sono ricche inoltre di fibre solubili, alleate della dieta perché riescono a tenere a bada la fame conferendo un senso di sazietà. Sono composte per l’86% di acqua ed è per questo che idratano il corpo. Depurano, disintossicano e favoriscono la diuresi.