Perché gli uomini mangiano più velocemente delle donne?

Ti sei sempre chiesto perché gli uomini mangiano più velocemente delle donne? Ecco la risposta che sfama la tua curiosità.

coppia che mangia
AdobeStock Photo

Ti sarà sicuramente capitato di cenare insieme al tuo partner e di notare che il suo piatto si era svuotato molto prima del tuo. Forse avrai pensato di essere particolarmente lenta nel mangiare, ma la risposta potrebbe essere un’altra secondo la scienza. Sembrerebbe che gli uomini tendano a mangiare più velocemente rispetto alle donne, ma perchè lo fanno?

SULLO STESSO ARGOMENTO: Odi i rumori della masticazione? il disturbo è di origine psichiatrico

Perchè gli uomini mangiano più velocemente rispetto alle donne?

coppia pizza
Photo AdobeStock

Uomini e donne sono molto diversi per più di un aspetto, scopri le 10 differenze più sorprendenti tra uomini e donne. Oltre a queste differenze si scopre anche che le donne mangiano più lentamente.

È un dato di fatto che quando una coppia va al ristorante, sistematicamente il piatto del maschio viene svuotato più velocemente di quello della sua partner. L’uomo tende a divorare il suo piatto come se la sua vita dipendesse da quello, mentre la donna fa piccoli bocconi e si gode il suo delizioso pasto. Se fin’ora hai pensato che il motivo fosse semplicemente che i ragazzi sono solitamente più affamati, in realtà, potrebbe esserci un motivo scientifico dietro questo fenomeno.

In occasione di uno studio condotto su 48 studenti della Semyung University in Corea del Sud, due ricercatori hanno scoperto per caso che uomini e donne non hanno la stessa velocità di masticazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Salute: masticare lentamente previene l’obesità

Cercando di analizzare le relazioni tra scarsa masticazione e obesità in un individuo, Soojin Park e Weon-Sun Shin hanno capito che gli uomini danno morsi più grandi e hanno una forza di masticazione più forte, motivo per il quale finiscono prima il pasto.

Di fronte al cibo uomini e donne sono quindi diversi e non solo in base alla velocità di masticazione. Anche il loro rapporto con il cibo sarebbe diverso.

Secondo uno studio dell’INSEE del 2015, le donne consumerebbero più verdure, latticini e uova, mentre gli uomini mangierebbero più pasta, riso, carne e pane.

Secondo un’altro studio pubblicato sul Journal of psicology, le donne tenderebbero inoltre a mangiare di meno quando in presenza di uomini, mentre gli uomini mangierebbero di più quando sono presenti donne.

Per quanro riguarda le differenze tra i due sessi in ambito culinario, emerge un’altra curiosità. Secondo la rivista Jesus, Olivier Roger, autore di La cuisine en spectacle (Editions Ina, novembre 2016), sottolineacome i programmi culinari televisivi abbiano trasmesso una nuova tendenza ideologica: seppure la maggior parte del lavoro alimentare venga svolto dalle donne, queste non sono più apprezzate degli uomini in questa pratica, anzi.  Quando è la donna a cucinare questa pratica viene associata ad un lavoro domestico, mentre quando a cucinare è un uomo, questa pratica assume un aspetto artistico e innovativo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: UOMO VS DONNA: differenze di.. punti di vista!

Secondo Olivier Roger, i programmi culinari televisivi avrebbero trasmesso questa differenziazione:

“Le prime trasmissioni culinarie risalgono agli anni ’50, quando le donne venivano tradizionalmente associate a questa attività familiare e relegate al ruolo di mediatrici, tra uno chef uomo ed il pubblico. La donna interpretava il ruolo dell’ingegnosa donna in cucina, rappresentando lo spettatore, e quindi serviva a valorizzare lo chef “ammettendo la propria incapacità”.”

coppia cucina
 Fonte Istock

“La televisione è uno specchio molto distorto: vediamo molti uomini cucinare lì” afferma Olivier Roger, ma a differenza delle donne gli uomini scelgono le occasioni in cui cucinano mentre la donna è costretta a farlo ”.