Home Attualità Harry Potter | Arriva la Mascherina del Malandrino: è magica davvero!

Harry Potter | Arriva la Mascherina del Malandrino: è magica davvero!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:14
CONDIVIDI

La mascherina di Harry Potter, che rivela la Mappa del Malandrino, è il sogno proibito di tutti i Potterhead!

mascherina harry potter
(Fonte: colorado-cpex.myshopify.com)

L’idea di fabbricare una mascherina magica, con colori termosensibili, è venuta a un’artista del Colorado che si è ritrovata nel giro di pochissimi giorni subissata di richieste.

L’idea era quella di ricreare l’effetto del film, durante il quale si vede la Mappa del Malandrino apparire e scomparire davanti agli occhi degli spettatori.

Tra l’altro la Mappa del Malandrino è tornata al centro dell’interesse degli appassionati di Harry Potter quando molti giornali, tra cui addirittura Cosmopolitan, hanno riportato un dettaglio molto particolare: nell’angolo in basso a sinistra della Mappa del Malandrino si possono individuare le impronte di due persone che fanno sesso!

mappa del malandrino
(Fonte: Twitter)

SULLO STESSO ARGOMENTO: J.K. Rowling svela il luogo in cui nacque Harry Potter: non è Edimburgo

Il genio che ha inventato la mascherina magica di Harry Potter ispirandosi alla mappa che appare e che scompare si chiama Stephanie Hook, un’artista che è diventata una vera e propria celebrità.

Come funziona la mascherina magica di Harry Potter?

Mascheirna harry potter
(Fonte: Instagram https://www.instagram.com/p/CAzrdGmJJSf/)

L’idea è semplice e geniale: utilizzare dei pigmenti termosensibili che scompaiono a contatto con il calore del respiro. 

La mascherina, realizzata completamente a mano e con una stoffa stampata che riproduce fedelmente la mappa del film, viene coperta di uno strato di colore nero che svanisce all’aumentare della temperatura del tessuto.

Per attivare la maschera occorrono pochi respiri e, naturalmente, la mascherina torna nera quando si smette di indossarla.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Mascherina | 5 consigli efficaci per evitare l’appannamento degli occhiali

Stephanie Hook ha lanciato la sua idea su Tik Tok con un video che è diventato rapidamente virale. Subissata di richieste e di commenti, Stephanie ha cominciato a produrre mascherine, nel numero più alto possibile, promettendo di cominciare la vendita on line il 29 Maggio.

Nel giro di pochissimo tutte le scorte sono andate esaurite e attualmente la pagina web da cui le mascherine erano messe in vendita è stata cancellata in attesa che la vendita riprenda con la creazione di nuove mascherine.

La creatrice ha spiegato che occorrono anche 17 ore per realizzare a mano ogni singola mascherina e che, per questo motivo, la loro produzione è così difficile da portare a termine su larga scala.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Harry Potter | Rupert Grint, Ron, diventa papà! – VIDEO

Mentre Stephanie Hook si gode il suo successo, però, sul web sono comparsi anche degli emulatori che hanno messo in vendita un prodotto molto simile su Instagram e su Etsy.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mercedes (@thewitchesstitch) in data:

Questo modello, che costa 18,70 Euro e che dev’essere spedito dagli Stati Uniti (con relativi costi di spedizione), rivela la Mappa del Malandrino molto più rapidamente rispetto al modello proposto dalla Hook che, però, non sarà felice del fatto che qualcuno le abbia rubato l’idea.

L’artista del Colorado però ha già messo in produzione un nuovo modello che rivela gli stemmi della casata di Hogwards.

@coloradopex

È possibile che entrambi i modelli tornino disponibili nelle prossime settimane, dopo il picco di vendite che ha esaurito le scorte di Stephanie.