Mascherina | 5 consigli efficaci per evitare l’appannamento degli occhiali

0
78

La mascherina ti fa appannare costantemente gli occhiali? Ecco qualche trucco per evitare questo disagio e vederci chiaramente.

mascherina occhiali
Photo Adobe Stock

L’emergenza Coronavirus impone l’utilizzo di una mascherina ogni volta che si esce, per molti si tratta di un vero sacrificio, tra i problemi maggiormente riscontrati vi è chi si lamenta di sentirsi soffocare e chi afferma che indossare la maschera è particolarmente fastidioso perchè fa appannare gli occhiali. Se fai parte di questo ultimo gruppo, ecco 5 trucchi anti-appannaggio che troverai molto utili.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Coronavirus | Come sanificare e riutilizzare una mascherina

Astuzie per non far appannare gli occhiali quando indossi la mascherina

mascherine chirurgiche occhiali
Photo Adobe stock

Indossare la mascherina quando esci non è molto piacevole, se poi indossi gli occhiali è anche peggio perchè non appena respiri gli occhiali si appannano. Risultato? non riesci più a vedere nulla e ti ritrovi a pulire gli occhiali ogni 2 minuti. Questo gesto ci “costringe” inoltre a portare spesso le mani in prossimità del viso il che è fortemente rischioso con il coronavirus nei paragi e rientra tra le misure anti-contagio e i comportamenti sconsigliati.

Fortunatamente esistono 5 suggerimenti efficaci per evitare l’appannamento degli occhiali quando si indossa una maschera.

Aspetto: una donna che ha gli occhiali pieni di appannamento a sinistra e senza appannamento a destra grazie a questi suggerimenti

1. Stringi la maschera contro la pelle

È importante che la maschera aderisca perfettamente al viso. Una maschera ben posizionata che aderisce alla pelle impedisce all’aria di fuoriuscire dalla parte superiore e quindi evita di appannare gli occhiali. Per far aderire bene la maschera basta regolare la maschera dietro le orecchie e nel caso stringere di più. Alcune maschere sono più flessibili e consentono di adattarsi il più possibile alle curve del naso. Se indossi una maschera fatta in casa, è possibile aggiungere un ferretto flessibile attorno al naso in modo che aderisca meglio.

2. Usa un fazzoletto

Un semplice fazzoletto può risultare molto utile per non far appannare gli occhiali quando indossi una maschera. Basta prendere un fazzoletto e piegarlo orizzontalmente. Quindi posiziona il fazzoletto tra il viso e la maschera sul ponte del naso. In questo modo il fazzoletto assorbirà l’umidità contenuta nel respiro e ridurrà l’appannamento. Facile, veloce ed efficiente.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Coronavirus | Picco di contagi in Germania dopo la prima riapertura

3. Usa un cerotto

Per evitare che l’aria fuoriesca nella parte superiore della maschera, puoi anche avvalerti di un cerotto. Come? È molto semplice! Taglia un pezzo di cerotto e incollalo sulla parte superiore della maschera attorno al ponte del naso. Questo è un gesto che molti studenti di medicina compiono quando indossano occhiali protettivi. È super efficace e semplice da fare ogni giorno anche con una maschera fatta in casa.

4. Usa sapone liquido o schiuma da barba

Applicare del sapone liquido sugli occhiali (fronte e retro) stendendolo con un panno in microfibra è molto efficacea. Se gli occhiali ti sembrano unti, rimuovi il sapone in eccesso con un panno pulito. Questa tecnica è stata testata e approvata: la nebbia si forma, ma viene immediatamente rimossa, incredibile! Il sapone deposita un film che protegge il vetro e impedisce la formazione di nebbia. Un’altra soluzione altrettanto efficace è la  schiuma da barba. Basta applicarla su entrambi i lati degli occhiali, prima di sciacquarli con acqua calda. Il risultato è spettacolare.

5. Metti la maschera sotto gli occhiali

Un consiglio molto semplice per l’uso quotidiano della maschera è quello di usare il peso degli occhiali per bloccare l’aria. Niente di più semplice. Assicurati di posizionare la mascherina sopra il ponte del naso il più in alto possibile e che ovviamente sia ancora sotto il mento. Tutto quello che devi fare è lasciare che gli occhiali si adagino sulla maschera. Questo metodo solitamente funziona bene, ma dipende dalla forma e dallo stile degli occhiali.

Come ultima risorsa, puoi anche provare a mettere gli occhiali un pò più in là sulla punta del naso. Il rovescio della medaglia è che può distorcere leggermente la vista. Ma per alcune persone, funziona molto bene.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Coronavirus | Fase Due | Cosa cambia: congiunti, mascherine e spostamenti

Bonus: in alternativa usa uno spray antiappannamento

Sappi che esistono anche efficaci spray antiappannamento per occhiali in commercio.  Basta applicarli sugli occhiali usando un panno in microfibra o un panno morbido.

Perché gli occhiali si appannano?

Quando viene posizionata davanti al naso e alla bocca, la mascherina dirige l’aria calda e umida verso l’alto. Di conseguenza, la condensa appare sulla superficie fredda degli occhiali.  Questo fenomeno si verifica anche in inverno quando ci si sposta da un luogo freddo a uno caldo o durante un’attività sportiva.

mascherina occhiali
Photo Adobe Stock

Ora è il tuo turno,  prova questi trucchi per evitare l’appannamento degli occhiali quando indossi la tua mascherina e goditi la tua giornata senza nebbia.