Home Senza categoria Come sbiancare i denti in maniera naturale | frutta e verdura aiutano

Come sbiancare i denti in maniera naturale | frutta e verdura aiutano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06
CONDIVIDI

Per avere un sorriso sempre smagliante utilizziamo la natura, ecco come come sbiancare i denti in maniera semplice ed efficace

pixabay

Un sorriso perfetto e una bocca sana sono l’obiettivo che tutti rincorrono a fatica. Possiamo farne decisamente meno, sapendo come sbiancare i denti in maniera naturale. Perché l’igiene passa spesso da prodotti comuni, che utilizziamo tutti i giorni e danno risultati molto efficaci.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Come superare rapidamente una notte in bianco

Il segreto per avere un sorriso pieno è quello di avere il massimo rispetto dei denti. L’utilizzo solo dello spazzolino, anche più volte al giorno, non è sufficiente. Occorrono anche i prodotti per la pulizia del cavo orale, oltre a quelli che aiutano a sbiancare i denti  in maniera naturale.

Sbiancare i denti con frutta e verdura

Fragole
pixabay

Vediamo insieme i principali, partendo da frutta e verdura:. Mangiare tutti i giorni, a seconda delle stagioni, pere, mele e fragole così come carote e sedano aiuta a rendere più brillante il sorriso. Quando la saliva entra in contatto con questi alimenti produce una reazione che riesce a rimuovere diversi batteri dalla bocca. In particolare le fragole aiutano a ricreare il bianco sui denti. Inoltre strofinare sulla dentatura la parte interna della scorza di un’arancia aiuta a pulirla. E ancora, broccoli e cavoli contengono un composto minerale in grado di produrre una pellicola che ricopre i denti e protegge contro le macchie.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Orticaria | come attenuare i fastidi con i rimedi naturali

Altro ottimo rimedio naturale è il succo di limone. Funziona contro le macchie gialle provocate soprattutto dal fumo e dal caffè grazie al suo potente effetto sbiancante. Ma non dobbiamo utilizzarlo spesso perché è acido e quindi rischia di corrodere lo smalto. Poi bagnate con questo lo spazzolino un paio di volte al mese sfregandolo poi sui denti.

Il bicarbonato di sodio sbianca i denti

Altri rimedi da utilizzare in casa per sbiancare i denti sono legati all’utilizzo del bicarbonato di sodio. Basta un cucchiaino, mescolato a due di acqua ossigenata, per sostituire lo spazzolino. Non dobbiamo ingoiarlo, ma solo strofinarlo sui denti e poi sciacquare con acqua tiepida.

Il bicarbonato di sodio ha l’effetto di rendere i denti lucidi e sani per l’abrasione che produce sullo smalto. Lo stesso risultato deriva mescolando mezzo cucchiaino di bicarbonato a mezzo di sale fino da tavola, preferibilmente iodato.

E perché non pensare all’acqua? Sarà sufficiente fare sciacqui di 30-40 secondi quando lo si lava con lo spazzolino, dopo ogni pasto, per prevenire le macchie. Infine anche la salvia fresca è un rimedio naturale per lo sbiancamento dei denti.

bicarbonato
(Pixabay)

Bisogna prenderne una foglia, strofinarla  sulla dentatura e l’effetto benefico è assicurato.