Biscotti con farina di ceci | ricetta vegana senza uova e senza burro

0
4

Una variante alternativa e buonissima ai soliti biscotti, eccola qui, i biscotti con farina di ceci che accontentano i gusti di tutti

adobe stock

I biscotti con farina di ceci sono una delle tante ricette vegane che piaceranno anche agli onnivori. Perché sono fragranti e profumatissimi, ideali sa inzuppare nel latte o nel thè ma anche per una merenda golosa.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Biscotti allo yogurt e gocce di cioccolato | dolci veloci

Con un vantaggio in più rispetto ai biscotti tradizionali. Non contengono uova e nemmeno burro, Quindi risultano più leggeri senza perdere gusto e sono adatti per chi soffre di celiachia perché non contengono glutine. La farina di ceci (che potete mescolare anche con quella di cocco) contiene molte proteine e una grande quantità di fibre. Quindi è l’alimento ideale per cominciare alla grande la vostra giornata.

Biscotti con farina di ceci, ricetta facile

I biscotti con farina di ceci sono già buonissimi da soli. Per renderli ancora più golosi, aggiungete all’impasto delle gocce di cioccolato e sarà un trionfo di sapori. Una volta pronti, possono essere conservati per 4-5 giorni sotto una campana di vetro o un una scatola di latta

Ingredienti:
150 g di farina di ceci
70 g di farina di mandorle
70 g di zucchero di canna
60 ml di acqua
60 ml di olio di semi
1 cucchiaino di vanillina o estratto di vaniglia

SULLO STESSO ARGOMENTO: Biscotti con ricotta e fragole

Preparazione:

Pochi ingredienti e un impasto facile, i biscotti con farina di ceci sono la ricetta ideale anche per chi non è pasticcere esperto. Partite mescolando in una ciotola le due farine, quella di ceci e quella di mandorle, già setacciate. Aggiungete anche cucchiaino di vanillina che darà più profumo.

In una ciotola a parte mescolate con forza lo zucchero di canna insieme all’olio di semi di girasole (o di mais). Quando il composto sarà liscio, unitelo al mix di farine. Mescolate tutto, aggiungendo l’acqua se lo vedete troppo denso.

Quando l’impasto è pronto, non occorre lasciarlo lievitare. Stendetelo con il matterello e poi date forma ai vostri biscotti con uno stampino o un coppapasta. Cuoceteli in forno a 180° per 10-12 minuti fino a quando sono cotti ma non particolarmente dorati. Poi aspettate che si raffreddino e serviteli