Home Curiosità L’errore che tutti commettono quando si tagliano i capelli a casa

L’errore che tutti commettono quando si tagliano i capelli a casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:02
CONDIVIDI

Ci siamo dovuti improvvisare parrucchieri, a volte abbiamo fatto catastrofi altre abbiamo ottenuto ottimi risultati, tutti abbiamo commesso lo stesso errore.

tagliare capelli
Fonte AdobeStock

La quarantena e l’isolamento forzato anche per i centri estetici ed i parucchieri sono stati l’occasione per spingerti ad occuparci della nostra bellezza in modo autonomo. Con le palestre chiuse ci siamo dedicate al fitness in casa, la chiusura dei ristoranti ci ha spinto a provare a fare gli chef per noi stessi e la chiusura dei parrucchieri ci ha “imposto”  di provare a tagliarci i capelli da soli!

Stiamo pian piano riprendendo il ritmo della nostra quotidianità, ralleghiamoci per il fatto che presto riapriranno i parrucchieri ma anche per il fatto che abbiamo ampiamente dimostrato di essere in grado di prenderci cura di noi stessi seppur commettendo qualche errore come questo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: 3 mosse per tagliarsi i capelli da sole | Ecco le astuzie da usare – VIDEO

Tagliarsi i capelli a casa, ecco l’errore da non commettere

tagliarsi i capelli
Adobe Stock Photo

Mantenere i capelli in ordine come se avessimo un coiffer personale a disposizione non è facile ma neanche impossibile. L’unica accortezza è che per evitare un risultato catastrofico, è necessario prendere precauzioni. L’errore che tutti commettono quando si tagliano i capelli a casa è quello di usare le forbici sbagliate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Capelli bianchi | come coprirli senza ricorrere alla tintura

Perché hai bisogno del giusto paio di forbici?

Non usare mai le tue vecchie forbici da cucina o quelle che solitamente usi per tagliare carta o plastica. Perché? Perché non sono assolutamente adatte a tagliare per le tue punte fragili. A differenza di un paio di forbici professionali per parrucchieri, le loro lame non sono abbastanza affilate. Ma non è tutto: l’impugnatura delle forbici da cucina è più che ostacolante.

Un rinomato parrucchiere professionista, Garret Bryant spiega che la differenza principale tra forbici comuni e forbici professionali sta nella differenza di dimensioni lame: “Le forbici da cucina hanno lame più larghe, il che rende più difficile la precisione nel taglio dei capelli. Al contrario, le forbici progettate per questo compito hanno lame più sottili”.

Inoltre, le forbici da cucina hanno una impugnatura larga che rende difficile la presa. Al contrario, le forbici del parrucchiere sono più compatte e quindi più ergonomiche. I movimenti della mano sono quindi più liberi e il taglio di capelli viene eseguito con fluidità e precisione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Scopri la soluzione semplicissima contro i capelli elettrici

Non penseresti mai di cucinare con il coltello sbagliato, vero? Bene, vale lo stesso per tagliare i capelli. La qualità della lama è essenziale: “Quando si tenta di tagliare i capelli con le forbici da cucina, il bordo smussato spingerà i capelli di lato, perché non è così affilato”.

Il risultato è quindi inevitabilmente deludente: taglio irregolare, punte danneggiate.

capelli fai da te
Fonte AdobeStock

Se non hai già le forbici da parrucchiere, è ora di acquistarle! Perché? Perché con un pò di allenamento sarai in grado di risparmiare molti soldi nell’arco dell’anno. Andare dal parrucchiere ogni mese è molto dispendioso soprattutto quando tutta la famiglia ci va.