Fagottini pasta fillo con ripieno di broccoli e mozzarella

I fagottini di pasta fillo con ripieno di broccoli e mozzarella, una ricetta facile da preparare perfetti da servire a cena come stuzzichino.

Antipasto
Pasta fillo Foto:Adobe Stock

I fagottini di pasta fillo è una ricetta perfetta, da servire come antipasto, negli aperitivi, o nei buffet in piedi. Ha un ripieno gustoso che piacerà a tutti, friarielli e mozzarella, ma potete anche aggiungere la salsiccia o il salame a dadini.

Tutti gradiranno e vi chiederanno il bis, in alternativa ai friarielli potete utilizzare le cime di rapa o spinaci, la pasta fillo, renderà i vostri fagottini croccanti al punto giusto.

La pasta fillo, la cui peculiarità è quella di essere composta da diversi strati di pasta, e conferisce una piacevole croccantezza agli involtini dopo la cottura in forno.
La pasta fillo potete acquistare al banco frigo, se avete pochissimo tempo, oppure potete seguire la nostra ricetta che vi permetterà di realizzarla senza alcuna difficoltà.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Mozzarella in carrozza e ricotta fritta | 2 stuzzichini invitanti

Fagottini di pasta fillo: un antipasto croccante e gustoso

fagottini con marmellata

E’ una ricetta sfiziosa, un modo alternativo per portare a tavola i broccoli, un piatto rapido e veloce, perfetto quando non avete molto tempo per dedicarvi ai fornelli.

Un’idea davvero perfetta da preparare quando vi avanzano dei friarielli e non sapete cosa fare, perchè non farcire la pasta fillo? I fagottini li potete consumare sia caldi che freddi.

Scopriamo gli ingredienti e come prepararli.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Friselle da preparare a casa | scopri due semplici ricette

Ingredienti per la pasta fillo

  • 200 g di farina “00”
  • 100 g d’acqua tiepida
  • 10 g d’olio extravergine d’oliva
  • un pizzico di sale
  • Maizena per spolverare

Per il ripieno

  • 1 kg di friarielli o cime di rapa
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 150 g di mozzarella
  • sale fino
  • olio di oliva

Preparazione della pasta fillo

In una ciotola mettette tutti gli ingredienti e lavorate con le mani o con un robot da cucina, fino a quando non otterrete un impasto omogeneo, formate una palla. Suddividete l’impasto in 4 parti uguali ed avvolgete ogni singolo pezzo con la pellicola, fate riposare per circa 2 ore. Poi togliete dalla pellicola e stendete con un mattarello, ma mettete un pò di  maizena su piano da lavoro, dovete ottenere una sfoglia di pasta sottile, che dividete in 4 quadrati. Spolverate con la maizena e sovrapponeteli. Poi stendete nuovamente, prima per il senso della lunghezza, poi per la larghezza.

Preparazione del ripieno

Per preparare il ripieno, pulite e lavate sotto acqua corrente i friarielli oppure le cime di rapa, sbollentateli in una pentola con acqua salata, quando le foglie saranno tenere, scolate per bene. Fate soffriggere in una padella l’aglio, l’olio e il peperoncino,  quando l’aglio sarà imbiondito aggiungete i friarielli scolati bene e fate cuocere. Quando saranno cotti, trasferite in una ciotola e lasciate intiepidire, togliete l’aglio e aggiungete la mozzarella tagliata a dadini.

Cottura in forno
Cottura in forno Fonte:iStock Photo

Prendete la pasta fillo, distribuite su metà superficie i friarielli con la mozzarella, coprite con la metà della sfoglia e lasciate cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti. La pasta fillo si dovrà dorare in superficie, sfornate, lasciate intiepidire e tagliate. Servite e gustate.

Da leggere

Articoli che potrebbero interessarti