Mini circuito energizzante da fare a casa | Allenati con noi!

Niente paura se non si può andare in palestra oppure non si può svolgere attività fisica all’aria aperta, anche in casa possiamo dare molto. Basterà l’abbigliamento giusto e la giusta carica per poter beneficiare della vostra casa ed eseguire un allenamento ad hoc che vi permetterà di notare a breve termine tutti i miglioramenti. Mini circuito energizzante da fare a casa. Allenati con noi!

Mini circuito energizzante da fare a casa
Mini circuito energizzante da fare a casa | Allenati con noi! (AdobeStock photo)

Spesse volte per mancanza di tempo non riusciamo a ritagliarci un momento da dedicare ad un allenamento per noi stesse, per il nostro benessere psicofisico, così finiamo per allontanare anche la più minima ipotesi di metterci al lavoro in questo senso. Questo è momento di trovare una soluzione, organizzandoci in casa, cercando uno spazio consono per praticare l’attività fisica, e pensare un po’ al nostro beneficio fisico. Vi proponiamo oggi un mini circuito da svolgere comodamente in casa, breve ma intenso che vi porterà non pochi vantaggi.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Attività aerobica e di resistenza per un cervello più forte VIDEO

Imparare a stimolare la grinta

Ritrova la motivazione per allenarti
Ritrova la motivazione per allenarti | Sprigiona la tua grinta! (Unsplash photo)

Spesso e volentieri ci capita di rimandare l’attività fisica, spostando gli orari, ponendo di fronte delle scuse, oppure facendo prenderci e travolgere dalla pigrizia. Proprio ora che siamo costrette in casa svolgere degli esercizi anche molto pratici e semplici può esserci davvero di aiuto. Ne abbiamo parlato in diversi articoli, di quanto l’allenamento sia importante per il nostro corpo e soprattutto per la nostra mente.

Organizzarci settimanalmente e riuscire ad individuare dei momenti che si concentrano su delle sedute di allenamento ci aiuterà a stimolare la nostra voglia, la giusta carica per affrontare con costanza tutti gli esercizi che fanno per noi. 

Andare a stimolare la grinta per praticare movimento fisico richiede anche un livello alto di concentrazione. Ciò che riesce ad incentivare il nostro sforzo sia fisico che mentale nel praticare degli esercizi a cadenza regolare, è anche la nostra astuzia nell’organizzare la giornata. 

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ritrova la motivazione per allenarti | Sprigiona la tua grinta!

Mini circuito energizzante

C’è chi aspetta sempre la bella stagione, soprattutto chi è solita praticare attività fisica, per andare all’aria aperta, quest’anno, anche se sarà abbastanza diverso, possiamo trovare il giusto compromesso, adeguarci ad un balcone, un giardino, un terrazzo o ancor di più ad una camera della nostra casa.

Tutto quello di cui avete bisogno è indossare dei capi consoni e comodi per muovervi, allacciarti le scarpe e sistemare uno spazio abbastanza sgombro da suppellettili vari per avere il giusto ambiente nel quale eseguire i vari esercizi. Pronte? Iniziamo!

Eseguite per un 1 minuto ogni esercizio del circuito, uno dietro l’altro con meno riposo possibile, una volta completata una serie di ogni esercizio riposate per 1 minuto e poi ripetete per altre 2 volte.  Anche questa volta avrete a disposizione per ogni esercizio un video dimostrativo. 

Mountain climber

Tecnica: partendo dalla posizione in plank, portate un ginocchio in avanti verso il petto e tenete la gamba posteriore distesa e quella davanti piegata. Con un balzo invertite la posizione delle gambe, in modo che quella che prima era piegata in avanti ora è distesa indietro e viceversa.

Burpee

Tecnica: dalla posizione eretta scendete rapidamente con le mani a terra, a gambe unite con un balzo allungatele all’indietro e abbassate il petto a terra. Spingete per tornare su, riportate i piedi vicino alle mani e alzatevi saltando verso l’alto. Cercate di atterrare dolcemente.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Attività aerobica e di resistenza per un cervello più forte VIDEO

Press-up con tocco alla spalla

Tecnica: partite in plank sulle mani, piegate le mani per abbassare il petto verso terra, tenete il corpo il linea retta durante tutto il movimento. Spingete per risollevarvi, poi toccate la spalla destra con la mano sinistra, ripetete questa volta toccando la spalla opposta con l’altra mano e alternate ogni ripetizione.

Affondo con salto

Tecnica: iniziate in posizione di affondo con le gambe piegate a 90°, il ginocchio posteriore appena sollevato da terra. Saltate più in alto che potete distendendo le gambe e invertendo la loro posizione in aria. Atterrate dolcemente con le gambe nella posizione opposta a quella di partenza.

Box jump

Tecnica: potete tranquillamente iniziare con davanti a voi una sedia stabile, un divano oppure una poltrona purché sia simile ad una panchina sicura di fronte a voi. Saltateci sopra e atterrate dolcemente, scendete con un passo e ripetete.

Step-up con salto

Tecnica: iniziate con un piede su una panca davanti a voi, oppure come abbiamo già detto servitevi del vostro divano, l’altro piede a terra. Spingete per sollevarvi distendendo la gamba anteriore e portate il ginocchio della gamba posteriore in avanti verso il petto, saltando al culmine del movimento.

Toe taps

Tecnica: iniziate con un piede appoggiato sulla divano davanti a voi, saltate per invertire la posizione dei piedi e ripetete in modo fluido.

Spiderman plank

Tecnica: iniziate in plank con i piedi sul divano e le mani perpendicolari alle spalle, senza ruotare il bacino, portate il ginocchio destro verso il gomito destro. Tornate alla posizione iniziale alternando lato a ogni ripetizione.

3 mosse
Circuito per fare palestra in casa | Metodo efficace e pratico

SULLO STESSO ARGOMENTO: Impariamo il metodo Pilates e iniziamo a praticarlo

Questi mini circuiti sono perfetti se non avete un abbonamento in palestra, potete organizzarvi la settimana, ripetere e variare al contempo i vari circuiti a cadenza di tre o più volte dal lunedì alla domenica. 

 

 

Da leggere