Home Ricette Antipasti Danubio salato farcito con prosciutto | da servire come antipasto

Danubio salato farcito con prosciutto | da servire come antipasto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:00
CONDIVIDI

Il danubio salato si prepara facilmente, ha un ripieno di prosciutto cotto e formaggio, perfetto da servire come antipasto, scopri la ricetta.

Antipasto
Danubio salato Foto:Adobe Stock

Il danubio salato è una torta rustica molto conosciuta e apprezzata da tanti, insieme al casatiello napoletano e al babà salato. Si presta benissimo come antipasto sfizioso, da servire in monoporzione, perchè basta staccare le palline che lo compongono e servire nei piatti dei vostri ospiti.

Ha un effetto scenografico, che richiama proprio alla convivialità, ogni pallina viene farcita con prosciutto cotto e formaggio, ma potete anche scegliere diverse farciture. Potreste scegliere i broccoli con le salsicce, che dovranno essere cotti, oppure con le melanzane a funghetto o con ricotta e salame e tagliato a dadini.

Davvero potete sbizzarrirvi come volete, scopriamo la ricetta, così potete proporla sia come antipasto che come cena accompagnando con del formaggio fresco o stagionato.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Pasta sfoglia | 20 e più ricette con l’impasto salato più goloso di sempre

Danubio salato: un antipasto gustoso

Impasti ricette homemade
Impasto per danubio Foto: Adobe Stock

Il danubio salato è una torta salata, una valida alternativa al tortano, al casatiello napoletano o al babà rustico. si preparar facilmente e si può farcire come volete.

Scopri gli ingredienti e la preparazione, seguendo passo passo il procedimento.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Timballo di zucchine al forno con formaggi | contorno gustoso

Ingredienti per 10 persone

  • 230 g di Latte intero
  • 550 g di Farina Manitoba
  • 50 g di Olio extravergine d’oliva
  • 30 g di Zucchero
  • 1 Uova medio
  • 10 g di Sale fino
  • 14 g di Lievito di birra fresco

Per il ripieno

  • 120 g di Prosciutto cotto
  • 100 g di Scamorza

Per spennellare

  • 20 g di Latte intero 20 g
  • 1 Tuorlo
Per preparare questo delizioso antipasto, iniziate dall’impasto, in una ciotola, versate la farina, sbriciolate il lievito, aggiungete lo zucchero, il sale e l’uovo, mescolate bene. Aggiungete a filo il latte ed impastate con una forchetta in modo da amalgamare tutti gli , lavorate con le mani e d aggiungete l’olio, poi trasferite su un piano da lavoro, leggermente infarinato. Lavorate con le mani, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo, formate una palla e trasferitela in una ciotola infarinata e lasciate lievitare in un luogo asciutto e lontano da correnti per almeno 3 ore.

In alternativa potete lasciarlo in forno spento con la luce accesa. Trascorso il tempo di lievitazione, il panetto sarà raddoppiato di volume, adesso dedicatevi al ripieno.

Tagliate a pezzi piccoli il prosciutto cotto, poi riducete a cubetti il formaggio, dividete a metà il panetto e formate sue salami, da ognuno ricavate 10 pezzi uguali. Ciascun pezzo  appiattitelo leggermente e farcitelo con il prosciutto e il formaggio, richiudete i lembi e formate una pallina. Ungete una teglia rotonda da 28 cm di diametro, poi adagiate le palline farcite e  posizionandole con la chiusura rivolta verso il basso e disposte a raggiera lungo tutto il perimetro.

Coprite la teglia con la pellicola e fate lievitare ulteriormente per 30 minuti, riscaldare il forno a 180° in modalità statica.

Nel frattempo, in una ciotola sbattete il tuorlo con il latte, non appena le palline saranno lievitate, spennellate con uovo e latte aiutandovi con un pennello. Trasferite in forno e lasciate cuocere per circa 30 minuti, sfornate e servire tiepido.

Il danubio si può conservare per due giorni, in alternativa, potete congelarlo crudo, prima della seconda lievitazione e poi scongelarlo in frigorifero. Poi lo fare lievitare a temperatura ambiente prima di cuocerlo.

Buon appetito.