Home Attualità Coronavirus | J. K. Rowling rivela: “Ho manifestato tutti i sintomi”

Coronavirus | J. K. Rowling rivela: “Ho manifestato tutti i sintomi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:04
CONDIVIDI

Il Coronavirus ha colpito anche J. K. Rowling, la scrittrice di Harry Potter. La Rowling ha deciso di tenere segrete le sue condizioni di salute per diverso tempo.

È sempre più evidente che il Coronavirus non risparmia nessuno, nemmeno personaggi famosi o con grandi responsabilità politiche internazionali.

Dopo la notizia del ricovero di Boris Johnson dal Regno Unito arriva una nuova notizia sulla probabile positività di un’altra persona famosissima la quale, però, ha deciso di tenere segrete le proprie condizioni di salute per il tempo necessario a guarire.

J. K. Rowling: “Tutti i sintomi del Coronavirus”

J. K. Rowling coronavirus
J. K. Rowling (Foto: Instagram)

Consapevole di quanto la sua figura sia un importante riferimento per moltissimi bambini e ragazzi in tutto il mondo, la scrittrice J.K. Rowling ha deciso soltanto nelle ultime ore di rendere pubbliche le proprie preoccupazioni in merito al suo stato di salute.

La scrittrice lo ha fatto via social, scrivendo una serie di post su Twitter in cui ha spiegato in maniera semplice e diretta qual è stata l’evoluzione della sua situazione clinica e ha fatto riferimento ad alcune tecniche di respirazione che sono state fondamentali nella sopportazione dei sintomi della malattia.

“Nelle ultime due settimane ho avuto tutti i sintomi del Covid 19 (anche se non ho fatto il tampone) e ho provato queste tecniche su consiglio del dottor marito. Ora mi sono completamente ristabilita e questa tecnica mi ha aiutato molto”.

Nei messaggi successivi Joanne ha ringraziato i suoi fan per i messaggi di vicinanza e di sostegno ricevuti dopo che la notizia della sua malattia si era diffusa e ha anche voluto rassicurare ulteriormente tutti coloro che si erano preoccupati: “Ho davvero recuperato del tutto” ha spiegato.

Harry Potter a casa: la nuova iniziativa di J.K. Rowling

harry potter at home
(Fonte: Instagram)

Nell’ottica di aiutare il più possibile più giovani a trascorrere serenamente la quarantena, la “mamma” di Harry Potter ha deciso di lanciare il progetto “Harry Pottere at Home”, ovvero un sito internet completamente gratuito in cui sono stati raccolti moltissimi video e attività interattive per aiutare i piccoli studenti a integrare la didattica da casa in compagnia dei loro personaggi preferiti.

L’obiettivo è quello di “accogliere a Hogwarts” giovani e meno giovani in questi “tempi inconsueti in cui ci troviamo”, come ha spiegato la creatrice della saga.

Sempre a tema Harry Potter c’è da segnalare un’altra iniziativa, stavolta a marchio Amazon: sulla piattaforma mondiale di e.commerce sono stati messi gratuitamente a disposizione gli audiolibri di Harry Potter e la Pietra Filosofale in diverse lingue, tra cui anche l’italiano. Il nome dell’iniziativa è “A Casa con Audible”.

PER APPROFONDIRE L’ARGOMENTO: Attività da fare con i bambini in quarantena

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.