Home Attualità Coronavirus | Mika e il grande spavento per sua madre: “Scusatemi”

Coronavirus | Mika e il grande spavento per sua madre: “Scusatemi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:59
CONDIVIDI

La famiglia di Mika è stata colpita dal Coronavirus. Informato mentre era in Italia, il cantautore ha dovuto combattere a distanza a fianco dei suoi cari: una storia straziante.

Era assente da social ormai da diversi giorni: Mika ha sentito la necessità di chiedere scusa ai suoi follower ma anche di raccontare i motivi che lo hanno costretto al “silenzio radio”, come ha voluto chiamarlo.

Il cantautore di origini libanesi avrebbe dovuto essere ospite di Domenica In ma aveva dovuto rinunciare poco prima della diretta proprio a causa di una terribile notizia che lo ha tenuto attaccato al telefono per giorni.

La famiglia di Mika combatte il Coronavirus: paura per la madre

Mika
Mika (Fonte: Instagram)

L’intera famiglia di Mika si trova a Parigi e molti dei suoi membri vivono insieme. Proprio questo ha favorito il contagio da Covid – 19 che ha colpito in particolare la madre di Mika.

“Diversi membri più stretti della mia famiglia, hanno manifestato sintomi del Coronavirus” ha spiegato Mika, che non ha voluto specificare quanto gravi quei sintomi fossero.

Il cantante ha però spiegato che sua madre ha avuto necessità di essere trasportata d’urgenza in ospedale a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni. Questo avveniva mentre Mika aspettava di collegarsi con gli studi di Domenica In. Il collegamento, esattamente come quello di Roby Facchinetti, non è andato in onda.

“Sono stato costretto ad aiutare mio fratello e mia sorella minori a distanza” ha spiegato Mika. La famiglia era estremamente preoccupata a causa del fatto che la madre di Mika ha sconfitto di recente un cancro al cervello che era risultato molto aggressivo.

Indebolita dal suo recente passato clinico, era abbastanza prevedibile che le condizioni della signora Joannie Penniman diventassero estremamente preoccupanti nel giro di poco tempo, esattamente com’è accaduto.

Fortunatamente, ha spiegato Mika, dopo l’enorme preoccupazione iniziale dall’ospedale di Parigi dove Joannie è ricoverata sono arrivate prima notizie di stabilizzazione e poi la notizia che lentamente la signora Penniman aveva cominciato a migliorare reagendo ai trattamenti.

“Il mio cuore va a chiunque sia affetto da questo terribile virus. Non avere la possibilità di vedere o di parlare a coloro che amiamo e che stanno soffrendo e combattendo contro il virus è terribile” ha scritto Mika verso la conclusione del suo messaggio, spendendo poi delle parole di profondo ringraziamento verso i lavoratori del settore sanitario che stanno combattendo ogni giorno in prima linea.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MIKA (@mikainstagram) in data:

“La mia famiglia e io vi mandiamo tutto il nostro amore e la nostra compassione. Sono entrambe cose a cui avremo bisogno di aggrapparci con tutte le nostre forze per superare le prossime settimane” ha concluso il cantante.

PER APPROFONDIRE L’ARGOMENTO: Le principali notizie sul Coronavirus in Italia e nel mondo

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.