Home Gossip Domenica In | Roby Facchinetti: “Scusate, siamo devastati dal dolore”

Domenica In | Roby Facchinetti: “Scusate, siamo devastati dal dolore”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:26
CONDIVIDI

Roby Facchinetti a Domenica In avrebbe dovuto essere presenta via Skype per parlare dell’emergenza Coronavirus a Bergamo, la città dove il cantante vive attualmente con la sua famiglia. Il collegamento non è stato effettuato e il cantante dei Pooh ha voluto spiegarne i motivi.

roby facchinetti domenica in coronavirus
Roby Facchinetti (Foto: Instagram)

Non è semplice vivere a Bergamo e rendersi conto delle enormi difficoltà che la città sta vivendo durante la drammatica emergenza Coronavirus.

Roby Facchinetti che non è contagiato e che sta bene, così come il resto della sua famiglia, sta vivendo un momento difficilissimo, in cui il morale stenta a rimanere alto.

Dopo aver annullato il collegamento con Domenica In, che era previsto per la giornata di ieri, Roby ha voluto chiedere scusa all’amica di sempre Mara Venier, a tutti i telespettatori di Domenica In e a tutti i suoi follower per quale motivo ha deciso, all’ultimo momento, di non mostrarsi in video.

Roby Facchinetti diserta Domenica In: il motivo è drammatico

Roby Facchinetti coronavirus
Roby Facchinetti con i nipotini (Foto: Instagram)

L’idea di Mara Venier era di raccontare il Coronavirus a Bergamo attraverso le parole di una persona conosciuta, profondamente legata alla città ma soprattutto in grado di utilizzare il mezzo televisivo per comunicare con i telespettatori nella maniera corretta, senza scatenare il panico.

Nonostante tutte le buone intenzioni, però, Mara Venier e Roby Facchinetti non sono riusciti ad avverare il progetto di un collegamento via Skype da casa di Roby.

Il motivo è che proprio dalla casa che i telespettatori avrebbero dovuto vedere inquadrata dalla webcam di Roby si sentono continuamente le sirene delle ambulanze che trasportano i malati negli ospedali cittadini, quegli ospedali che attualmente sono prossimi al collasso.

L’ansia e soprattutto il dolore che questa situazione sta provocando nella famiglia Facchinetti ha reso emotivamente impossibile il collegamento.

Il cantante dei Pooh non si è sentito in grado di sostenere la diretta televisiva in una situazione del genere e ha preferito annullare il proprio impegno piuttosto che comunicare il proprio senso di impotenza ai telespettatori.

Naturalmente i retroscena dell’assenza di Roby Facchinetti da Domenica In non sono stati resi noti nel dettaglio durante il programma. Il cantante ha deciso solo successivamente di spiegare la situazione scusarsi con i telespettatori via social.

La sua è una lettera lunga e commovente che tocca tutti i nervi che l’emergenza sanitaria italiana ha lasciato scoperti:

“Credetemi, io e la mia famiglia siamo profondamente devastati dal dolore per questa tragedia infinita che, soprattutto la mia città, Bergamo, sta vivendo ormai da troppo tempo.
Da casa mia si sentono costantemente le sirene delle ambulanze che giungono nei nostri ospedali per soccorrere quei pazienti che hanno bisogno di essere immediatamente assistiti.”

Nonostante la difficoltà della situazione, però, Roby Facchinetti ha voluto lanciare un messaggio di fede e di speranza a tutti coloro che, sia a Bergamo, sia nelle altre città del mondo, stanno combattendo in prima linea contro il virus.

“Io e la mia famiglia possiamo solo pregare per loro e per tutti noi” ha concluso il padre di Francesco Facchinetti.

Nelle ultime ore però Roby è riuscito a ritrovare il sorriso e la forza per mettersi al pianoforte e davanti alla webcam. 

Il cantante ha condiviso su Instagram un breve video durante il quale si esibisce per i suoi moltissimi fan e follower.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roby Facchinetti (@robyfacchinetti) in data:

Anche se la qualità audio non è eccelsa, almeno lo spirito è tornato a volare. Nel frattempo al San Raffaele di Milano è arrivata un’otitma notizia da parte di Chiara Ferragni e Fedez.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.