Home Attualità Coronavirus | Angelina Jolie dona 1 milione di Dollari

Coronavirus | Angelina Jolie dona 1 milione di Dollari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25
CONDIVIDI

Contro il Coronavirus Angelina Jolie ha deciso di donare 1 Milione di Dollari, che sarà destinato ad aiutare i bambini americani delle classi sociali più povere. Cosa c’entra la malnutrizione infantile con il Coronavirus?

Angelina Jolie coronavirus
Angelina Jolie (Foto: Instagram)

Angelina Jolie è sempre stata particolarmente sensibile nei confronti dei problemi dell’infanzia in tutto il mondo e ha sempre sostenuto moltissime iniziative di beneficenza in loro favore.

Anche durante l’emergenza Coronavirus, che sta colpendo in maniera durissima anche gli States, Angelina ha deciso di intervenire a favore dei bambini più sfortunati, impiegando le proprie risorse economiche per risolvere un problema che avrebbe potuto essere ignorato dalle istituzioni: la malnutrizione infantile.

Ecco quali sono i motivi per cui, come denuncia la Jolie, ancora oggi negli Stati Uniti ci sono bambini che non possono mangiare a sufficienza.

Angelina Jolie combatte il Coronavirus partendo dai bambini

angelina jolie
instagram.com/angelinajolieofficial

Negli Stati Uniti moltissime famiglie vivono alla soglia della povertà. Per questo motivo, sono moltissimi i genitori che non sono in grado di assicurare ai propri figli due pasti al giorno. 

In questi casi è il sistema scolastico nazionale a sfamare i bambini più sfortunati, che a mensa consumano il pasto più sostanzioso del giorno, mangiando meno e in maniera meno nutriente quando tornano a casa.

Oggi negli States così come in moltissimi altri paesi del mondo, le scuole sono chiuse a causa del Coronavirus e, per questo motivo, moltissimi bambini hanno perduto l’accesso al pasto principale della loro giornata.

Angelina Jolie ha deciso di correre in loro sostegno con una grossa donazione a No Kid Hungry, cioè un’associazione di carità che si occupa di distribuire pasti caldi ai bambini più poveri, che soprattutto in inverno hanno bisogno di mangiare in maniera appropriata.

Il comunicato ufficiale diramato dall’attrice recita: “Solo in America 22 milioni di bambini si affidano al sostegno alimentare della scuola. No Kid Hungry sta cercando di aiutarne il più possibile”.

No Kid Hungry è una realtà così grande che sta gestendo la distribuzione di fondi a moltissime altre associazioni più piccole che operano nello stesso settore.

Prima ancora che arrivasse la donazione della Jolie, No Kid Hungry aveva distribuito 2 milioni di Dollari a quasi 80 organizzazioni che sfamano i bambini più poveri d’America.

L’impegno internazionale di Angelina Jolie

Naturalmente l’impegno di Angelina a difesa del benessere dei bambini non si ferma ai confini degli States: l’attrice collabora da tempo con l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, a cui ha fatto recentemente un’altra grossa donazione.

Un’altra donazione è stata veicolata dalla Maddox Jolie Piutt Foundation e servirà a sostenere le scuole che la fondazione ha aiutato a costruire in diversi paesi poveri come la Cambogia, il Kenya e la Namibia.

Con i nuovi fondi le scuole potranno continuare a far studiare i loro bambini anche a distanza, grazie a computer e altri strumenti per la didattica a distanza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Angelina Jolie (@angelinajolie.perfect) in data:

Una curiosità: Maddox Jolie Pitt è il nome del primo figlio adottato da Angelina Jolie e Brad Pitt. Maddox è originario proprio della Cambogia, dove è nato nel 2001 per essere adottato pochi mesi dopo da Brad e Angelina.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.