Frittelle di zucchine | croccanti e gustose da servire calde

0
55

Frittelle di zucchine sono un contorno croccante e gustoso da servire calde, perfette da servire quando avete ospiti a cena.

 

Frittelle
Frittelle di zucchine Fonte:Pixabay

 

Le frittelle di zucchine, sono un contorno diverso dal solito, che piacerà a tutti, una variante alle frittelle di cavolfiore. Si possono servire anche come antipasto sfizioso, da servire ad un buffet tra amici e parenti. Si preparano facilmente e si consiglia di servirle calde, così da poterle gustare fragranti, e croccanti, una tirerà l’altra.

Le zucchine sono verdure molto utilizzate in cucina, versatili e inoltre sono perfette per preparare diversi piatti. Inoltre contengono sostante nutritive utili per il nostro organismo come: il potassio, l’ acido folico, la  vitamina E e la vitamina C.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Zucchine farcite e impanate al forno | filanti e croccanti

Scopriamo come preparare queste deliziose frittelle seguendo tutti i passaggi.

 

Frittelle di zucchine

Zucchine alla julienne Fonte:i Stock Photo

Le frittelle di zucchine sono un contorno che piacerà a tutti anche ai più piccoli, sono croccanti, fragranti. Potete anche cuocerle al forno se volete evitare la frittura, basta metterle su una leccarda da forno, cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per 25 minuti, o fino a quando non saranno cotte e dorate in superficie. Potete aromatizzare le frittelle di zucchine aggiungendo all’impasto delle erbe aromatiche come:  timo e menta.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Zucchine: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarle

 

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

 

Ingredienti per 26 zucchine

  • Zucchine 400 g
  • Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 50 g
  • Farina 00 250 g
  • Lievito di birra secco 2 g
  • Acqua a temperatura ambiente 225 g
  • Sale fino 10 g

Per la frittura

  • Olio di semi di arachide 700 g

Preparazione

Per preparare le frittelle di zucchine, iniziate a lavare le zucchine, poi asciugatele accuratamente e spuntatele. Con l’aiuto di una grattugia le riducete a julienne, mettetele in un colino e lasciatele scolare per circa 30 minuti, in modo da eliminare l’acqua di vegetazione. Per velocizzare, potete fare pressione con un cucchiaio e poi strizzare ben bene le zucchine in un canovaccio di cotone pulito, in modo da garantire la perdita di tutto il liquido.

In una ciotola ampia, versate la farina setacciata con il lievito di birra disidratato, mescolate con un cucchiaio di legno, poi versate piano piano l’acqua a filo, mescolate energicamente. In questo modo evitate la formazione di grumi, aggiungete il sale fino e il Parmigiano grattugiato, mescolate sempre. L’impasto dovrà ottenere una consistenza piuttosto densa, poi aggiungete le zucchine ben scolate e fatele incorporare all’impasto.

Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per 3 ore a una temperatura di circa 26-27°, l’ideale sarebbe metterla nel forno spento con la luce accesa. Trascorso il tempo, controllate l’impasto, che dovrà presentare delle bollicine, poi scaldate un pentolino con abbondante l’olio di semi, quando sarà caldo, immergete un cucchiaio di impasto, aiutandovi con un altro cucchiaio per farlo scivolare facilmente.

Aggiungete pochi cucchiai di impasto alla volta, in questo modo non si abbasserà la temperatura dell’olio. Lasciate friggere per 3-4 minuti, girando le frittelle, utilizzando con una schiumarola, in modo da garantire una cottura uniforme. Non appena avranno una colorazione dorata, le togliete dall’olio e le trasferite su un piatto con della carta assorbente da cucina, in modo da eliminare l’olio in eccesso.

Pastella per frittura
Pastella Fonte:iStock Photo

Trasferite le frittelle su un piatto da portata, aggiungete il sale e servite le vostre frittelle di zucchine ancora calde. Si consiglia di consumarle tutte subito e si sconsiglia la congelazione.

Frittelle di zucchine | La ricetta – Video