4 segreti per non ingrassare stando in casa

0
24

Ecco i 4 segreti che ci permetteranno di stare in forma e non ingrassare anche in questo periodo in cui dobbiamo stare in casa.

Pixabay

Una delle conseguenze meno pesanti, ma importanti, provocata dall’emergenza Coronavirus è nella vita di tutti i giorni. E questo rischi di provocare effetti collaterali, come ingrassare. Ma ci sono almeno 4 segreti, sotto forma di buone abitudini,.

Tutti quelli che sono obbligati a rimanere in casa senza uscire, quarantena o meno, cambiano la vita. E questo cambia molto perché senza la vita di tutti i giorni, senza il moto, senza la palestra, i ritmi si modificano. Rimanere in casa, con poco da fare, potrebbe comportare il fatto di lasciarsi andare e accumulare quei chili contro cui normalmente combattiamo.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.

SEGRETO 1: Scegliere bene i cibi

pixabay

Mangiare bene e sano, mai come in questo periodo così delicato, è un passaggio fondamentale. Non facciamo mai mancare, nei nostri pasti quotidiani, la frutta e la verdura. Ma puntiamo su quella di stagione senza andare a cercare avventure strane. Solo così saremo in grado di aumentare le difese immunitarie e di non ingrassare. Frutta e verdura di stagione infatti assicurano tutte quelle sostanze nutritive e vitamine necessarie per creare una barriera importante. Ma sono anche salutari e poco caloriche.

SEGRETO 2: Organizzate bene la spesa

Normalmente quando andiamo a fare la spesa al mercato o al supermercato abbiamo un’idea chiara di quello che vogliamo, ma non sappiamo ancora bene quando lo cucineremo. Approfittando di questa situazione contingente invece potremmo stile un menù giornaliero settimana per settimana. Così quando usciamo sapremo già come muoverci, cosa comprare e come utilizzarlo in cucina. Un modo anche per risparmiare e per ottimizzare le risorse.

Leggi anche >>

Costrette in casa? Fate come noi

SEGRETO 3: Dosi giuste, piatti giusti

L’appetito non è soltanto un fatto di necessità e nemmeno di soddisfare solo le voglie. Diversi studi nel corso degli anni hanno dimostrato che a tavola anche l’occhio ha una sua pare importante. Ad esempio usare piatti più piccoli, oltre a contenere logicamente meno cibo rispetto a quelli grandi, appagherà anche altri sensi. Non sentiremo il bisogno di riempirli una seconda volta se già la prima è stata sufficiente. Stesso discorso vale per il colore del piatto. Se mangiamo della pasta o del riso in bianco, puntiamo su un piatto colorato. Se invece mangiamo una pasta al pomodoro o uno spezzatino, usiamo un piatto bianco. Così non avremo la tentazione di mettere più cibo di quello che serve.

SEGRETO 4: Fate attività fisica in casa

pixabay

Diciamo la verità: non tutte sono attrezzate con una palestra o con gli attrezzi in casa, altrimenti i centri fitness fallirebbero. Ma possiamo tranquillamente utilizzare questi giorni a casa per organizzarci. La ginnastica casalinga è una delle più gettonate, specie per chi non ha tempo. Se ancora non ci abbiamo pensato, è l’occasione buona per cominciare.