Coronavirus | Tom Hanks e la moglie positivi | Trump ferma gli USA

0
26

Coronavirus, Tom Hanks e la moglie Rita Wilson positivi: Donald Trump ferma gli Stati Uniti d’america. Stop ai voli dall’Europa, sospesa l’NBA.

coronavirus-tom-hanks-rita-wilson
Tom Hanks e Rita Wilson – Foto Instagram da https://www.instagram.com/ritawilson/

Tom Hanks e la moglie Rita Wilson sono positivi al coronavirus. L’annuncio dell’attore di Hollywood è arrivato su Instagram. “Abbiamo fatto il tampone per il coronavirus e siamo risultati positivi”, scrive l’attore riferendosi alla propria salute e a quella della moglie, anche lei attrice. La coppia si trova attualmente in isolamento.

Coronavirus, Tom Hanks e Rita Wilson positivi: Trump ferma gli Stati Uniti d’America

coronavirus-trump
Trump – Foto Instagram da https://www.instagram.com/realdonaldtrump/

Tom Hanks e la moglie Rita Wilson hanno cominciato a sentire i primi malesseri mentre si trovavano in Australia per girare un film. Oltre a qualche dolore e ad una febbre leggera, la coppia si sentiva stanca. Tom Hanks e la moglie, sottoposti al tampone, sono risultati positivi al coronavirus.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

“Siamo in isolamento, vi faremo sapere”, ha scritto l’attore su Instagram. Donald Trump, dopo l’annuncio ufficiale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che ha dichiarato la pandemia per coronavirus, ha fermato tutti i voli dall’Europa per un mese.

Negli Stati Uniti, ferma anche l’NBA. Se in Italia, è risultato positivo Daniele Rugani, calciatore della Juventus, negli Stati Uniti è risultato positivo Rudy Gobert.

I risultati del test sono stati riportati poco prima della palla a due della partita di stanotte tra Utah Jazz e Oklahoma City Thunder alla Chesapeake Energy Arena – si legge in una nota ufficiale dell’Nba -. In quel preciso istante la partita di stanotte è stata cancellata. Il giocatore in questione non si trovava nell’arena al momento dei risultati. La stagione viene sospesa fino a data da destinarsi”.

Dopo i contagi di due giovani atleti, è evidente che il coronavirus non faccia sconti a nessuno e colpisca davvero tutti.